sabato, Novembre 28, 2020
Home > Abruzzo > Pescara presenta il “Teatro sotto il cielo” di Piazza Salotto dal 7 dicembre al 6 gennaio

Pescara presenta il “Teatro sotto il cielo” di Piazza Salotto dal 7 dicembre al 6 gennaio

pescara

PESCARA – Presentato ieri mattina nella Sala San Cetteo del Comune di Pescara dal Sindaco Carlo Masci e dall’Assessore al Turismo e grandi Eventi Alfredo Cremonese il programma natalizio degli eventi per la Città di Pescara, che quest’anno si arricchisce di una installazione preziosa e funzionale proprio al centro della città: il “Teatro sotto il cielo”. Il progetto è ideato e curato dall’ACS Abruzzo Circuito Spettacolo, il circuito multidisciplinare per l’Abruzzo e Molise, associazione finanziata dal FUS e risultato vincitore del bando di gara indetto dal Comune.

“La volontà dell’amministrazione” spiega il Sindaco Masci “è quella di investire in un progetto che possa proiettare il clima e gli eventi del Natale a Pescara in un arco di tempo lungo che arrivi fino al 6 gennaio, non esaurendosi in un programma di pochi giorni ma che duri addirittura un mese, per rivitalizzare l’economia commerciale, a questo leghiamo anche con molto orgoglio, una raccolta fondi benefica a beneficio dell’Unità Operativa di Neonatologia di Pescara”. 

La struttura verrà installata in Piazza della Rinascita dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020, e ospiterà 10 concerti, circa 40 spettacoli di vario tipo, 6 tipologie di laboratori creativi, 12 tra animatori, docenti esperti e personale di accoglienza, circa 40 ore di animazione e laboratori per bambini curati da Raffaella Mutani e un Fantabosco con 260 mq. di scenografia.Il “Teatro sotto il cielo” avrà due diversi allestimenti: un primo dal 7 al 18 dicembre nella versione teatrale “Dome Theatre” con palco e sedute per concerti, spettacoli teatrali, circo contemporaneo, magia e comicità.Il secondo allestimento per la cupola è il “Fantabosco”, dal 22 dicembre al 6 gennaio, periodo in cui si vestirà di una scenografia realizzata da Chiediscena, impresa leader della produzione scenografica italiana e animato da Abruzzo Tu.Cu.R attraverso laboratori, spettacoli e percorsi ludici.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *