domenica, Ottobre 25, 2020
Home > Lazio > Roma, social per promuovere la vendita di droga: arrestati

Roma, social per promuovere la vendita di droga: arrestati

roma

ROMA – Attraverso una delicata attività di indagine i poliziotti del commissariato Aurelio hanno smantellato una fiorente attività di spaccio messa in piedi da tre persone che operavano con una precisa divisione di compiti e ruoli, sintomatica di un abituale espletamento dell’attività illecita. C.M. 19enne romano era l’organizzatore e la figura di maggior spicco. Nella sua abitazione è stata rinvenuta la somma di 13.600 euro. M.L. 27enne romano aveva la funzione di magazziniere, nella sua abitazione i poliziotti hanno trovato due zaini contenenti 533,2 grammi di hashish e 206 grammi di marijuana mentre all’interno di un container 2,542 kg di marijuana. E’ stata trovata anche una roulotte adibita a essiccatoio.  L.P.J. 22enne polacco era l’addetto alla pubblicità inerente la vendita della droga, anche mediante annunci sulle varie piattaforme social.

A Roma l’operazione ha portato all’arresto di tre soggetti

L’operazione che ha portato all’arresto dei tre è scattata il giorno 16 dicembre quando i poliziotti hanno fermato, in via di Casal Lumbroso, C.M. e L.P.J. a bordo di una macchina mentre si dirigevano ad un appuntamento con dei clienti per uno scambio droga-soldi. Da lì sono partite le varie perquisizioni domiciliari che hanno portato all’ ingente sequestro di droga. I tre dovranno rispondere dei reati di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *