giovedì, Ottobre 22, 2020
Home > Lazio > Roma, San Giovanni: identificati gli autori del pestaggio di un adolescente

Roma, San Giovanni: identificati gli autori del pestaggio di un adolescente

ROMA

ROMA – Sono stati identificati dalla Polizia di Stato i giovani –tutti minorenni- responsabili del pestaggio di un coetaneo avvenuto nel tardo pomeriggio del 17 gennaio scorso.

Come ricostruito dalle indagini, per chiarire uno screzio fra adolescenti avvenuto durante una festa di compleanno, 2 gruppetti di ragazzi si erano dati appuntamento nel quartiere San Giovanni. Il primo gruppo, formato da una trentina di giovani, su via Claterna, ha incrociato 5 ragazzi della controparte; 4 di loro sono fuggiti mentre l’ultimo è rimasto lì a parlare. Poco dopo la discussione è degenerata e ne è nata una violenta colluttazione. Il ragazzo rimasto solo è stato prima colpito con un pugno, poi, una volta caduto a terra, è stato colpito da almeno altre 3 persone. Gli aggressori, prima di fuggire, hanno rubato al ragazzo un cappello tipo baseball.

Le immagini delle varie telecamere di videosorveglianza presenti nel quartiere, comparate con i vari profili social dei possibili attori, hanno permesso agli investigatori del commissariato San Giovanni di identificare i principali aggressori, tutti minorenni di età comprese tra i 13 ed i 17 anni. Il cappellino rapinato, poi rinvenuto in strada, è stato esibito come trofeo da uno dei sospettati sul proprio profilo Instagram.

I giovani sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria minorile e dovranno rispondere a vario titolo dei reati di rapina e lesioni personali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *