domenica, Novembre 29, 2020
Home > Abruzzo > Teramo, 50enne adescava minori sui social: arrestato

Teramo, 50enne adescava minori sui social: arrestato

teramo

TERAMO – La scorsa settimana, la Polizia di Stato ha tratto in arresto un 50enne di Teramo che adescava minori sui social network utilizzando un profilo falso, fingendosi un giovane di bella presenza.

L’arresto è stato eseguito da personale della Polizia Postale e delle Comunicazioni per l’Abruzzo a seguito di una perquisizione delegata dalla Procura di Caltanissetta.

Le indagini sono scaturite su impulso del Commissariato di Nicosia a seguito di una denuncia di adescamento di una minore online.

I dati telematici hanno ricondotto a una donna residente nella provincia di Teramo

I dati telematici hanno ricondotto a una donna residente nella provincia di Teramo quale possibile responsabile dell’adescamento e, data la specificità della materia, è stato coinvolto il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Abruzzo, anche al fine di assicurare l’opportuno supporto tecnico forense per una puntuale ricostruzione della vicenda.

All’esito della perquisizione eseguita nei confronti della donna dagli operatori del Compartimento Polizia Postale per l’Abruzzo e della Sezione di Teramo, sono stati sequestrati diversi dispositivi informatici, la cui analisi forense ha consentito di individuare, quale effettivo autore dell’adescamento, il compagno della predetta e di rinvenire centinaia di foto e video raffiguranti minori in atteggiamenti sessualmente espliciti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *