martedì, Novembre 30, 2021
Home > Italia > Sentenza Facebook, Fiore contrattacca: “Faremo ricorso. Vogliono la morte di FN”

Sentenza Facebook, Fiore contrattacca: “Faremo ricorso. Vogliono la morte di FN”

fiore

Una sentenza “inconcepibile” per Roberto Fiore quella del tribunale di Roma sulla vicenda Facebook. Il numero uno di Forza Nuova passa al contrattacco denunciando un sistema che a suo avviso “serve spesso e volentieri interessi di parte”:  “Fra Forza Nuova e la Procura di Roma si è aperta ormai una battaglia che ci vede impegnati in uno scontro quotidiano. Negli ultimi giorni, seppur vincente in due processi, ho dovuto subire il giudizio di giudici che mi sento di definire schierati politicamente. Accettare il concetto che una ragazzina di 18 anni fomenti odio perché figlia di un dirigente FN o una associazione di disabili venga bannata perché vicina a FN, significa confermare la stessa “cultura” che vide Ramelli sprangato e ucciso”.

Infine il leader conclude: “Il sistema vuole la morte di Forza Nuova perché l’unica vera opposizione, che non accetta di sottostare a un regime moribondo che affonda nell’odio e nei fake. Mi spiace dar loro una brutta notizia: noi non cederemo”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net