domenica, Gennaio 16, 2022
Home > Lazio > Roma, aggressione a Piana del Sole: 21enne romeno in pericolo di vita

Roma, aggressione a Piana del Sole: 21enne romeno in pericolo di vita

san salvo

ROMA – L’evento è accaduto domenica in via Castignito presso la frazione Piana Del Sole. Erano circa le 17.30 quando un uomo di 31 anni ha aggredito un 21enne di origine romena, ferendolo al collo con i resti di una bottiglia di vetro. Il giovane al momento dell’aggressione, si trovava sotto la propria abitazione, quando ad un tratto il 31enne, amico e connazionale si è scagliato contro di lui.

Ad avvertire le forze dell’ordine sono stati i familiari della vittima, che hanno visto il ragazzo ricoperto di sangue camminare per strada.

Sul posto, oltre agli agenti della polizia, sono intervenuti anche i sanitari del 118, che hanno trasportato il 21enne in ospedale.
Dopo un primo soccorso, il giovane é stato condotto in eliambulanza presso l’Ospedale San Camillo, dove ha subito un importante intervento chirurgico dovuto alla profonda lacerazione.

Nel frattempo, i poliziotti del commissariato San Paolo, dopo le dichiarazioni della vittima, si sono messi alla ricerca dell’aggressore.

Al momento dell’arresto, il 31enne si è nascosto dietro il portone di casa e aveva ancora in mano la bottiglia sporca di sangue.

L’uomo è accusato di tentato omicidio, mentre restano gravi
le condizioni della vittima.

Stando alle indagini, l’aggressione sarebbe nata a seguito di una lite finita in tragedia a causa dei fumi dell’alcol.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net