lunedì, Giugno 1, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Punto di Svolta” del 7 aprile alle 15.20 su RAI 3: Marcel Proust

Anticipazioni per “Punto di Svolta” del 7 aprile alle 15.20 su RAI 3: Marcel Proust

marcel proust

Anticipazioni per “Punto di Svolta” del 7 aprile alle 15.20 su RAI 3: Marcel Proust

(none)

Leggere Marcel Proust significa interrogarsi sui motivi che rendono la vita degna di essere vissuta. Edoardo Camurri sullo sfondo della cattedrale di Chartes racconta la “Recherche”, il romanzo che ha cambiato per sempre il paesaggio letterario del Novecento, in “Punto di svolta” in onda martedì 7 aprile alle 15.20 su Rai3 con le letture di Alessandro Preziosi e la regia di Sabrina Salvatorelli. Marcel Proust è un autore plurale, lirico, sferzante, ironico, filosofico, in ultima analisi moderno. Immergersi nella “Ricerca del tempo perduto” significa interrogarsi sui motivi che rendono la vita degna di essere vissuta. Quali saranno? La scalata sociale, le Celebrities, l’amore o l’arte? E quali contributi ha dato Proust per comprendere la memoria, ovvero la base del nostro io? Le riprese sono state effettuate a Chartres, sullo sfondo della magnifica cattedrale gotica, con le sue affascinanti vetrate. Proust amava le cattedrali e quest’ultime possono essere usate per raccontare l’architettura del suo romanzo. Altro luogo che fa da sfondo alle riprese la strana, anomala, originale e poco conosciuta Maison Picassiette, costruita da Raymond Isidore.
I critici della puntata sono Daria Galateria e Giuseppe Scaraffia; ospite anche il biologo Alberto Oliverio.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *