domenica, Settembre 20, 2020
Home > Marche > Covid-19, Giorgia Latini (Lega): “Giovani marchigiani senza quaderni e materiale”

Covid-19, Giorgia Latini (Lega): “Giovani marchigiani senza quaderni e materiale”

latini

Coronavirus, Latini (Lega): “Ragazzi marchigiani senza quaderni e materiale“. Lettera a Ceriscioli per consentire acquisto


ROMA – “Ho scritto una lettera al presidente della Regione Marche Ceriscioli perché emetta un’ordinanza in cui venga data la possibilità alle famiglie marchigiane di poter acquistare materiale di cancelleria necessario per il proseguimento della didattica.

Sono molte le famiglie che ad oggi infatti non riescono a reperire tale materiale in seguito alle restrizioni del governo. Già alcune regioni come Lombardia, Piemonte Liguria, hanno ovviato al problema annunciando l’emanazione di ordinanze ad hoc per consentire alle famiglie che ne hanno bisogno di poter acquistare pennarelli, quaderni, matite, album da disegno e, in genere, tutto il materiale utile ai figli per prosegue l’attività scolastica anche se da remoto.

La speranza è che venga accolta la mia richiesta e che tanti ragazzi possano proseguire gli studi da casa senza problemi”.

Lo dichiara la deputata marchigiana della Lega Giorgia Latini, vicepresidente della commissione cultura.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com