giovedì, Novembre 26, 2020
Home > Lazio > Roma, la Polizia di Stato salva un senza fissa dimora con intenti suicidi

Roma, la Polizia di Stato salva un senza fissa dimora con intenti suicidi

roma

ROMA – Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esquilino, diretto da Stefania D’Andrea, a trarre in salvo un uomo con intenti suicidi.

Gli agenti, durante il normale servizio di controllo del territorio, mentre percorrevano via delle Sette Sale, all’altezza della “Caritas”, notavano un addetto volontario in servizio presso la struttura  che cercava di richiamare la loro attenzione indicandogli un uomo che si era infilato un piccolo temperino metallico all’altezza della gola e che stava perdendo molto sangue.

Immediatamente i poliziotti si sono avvicinati all’uomo, un 45enne romeno senza fissa dimora che, pallido in volto e in fase di svenimento, ripeteva di voler morire.

Gli agenti hanno subito richiesto l’intervento di personale del 118 ma, vista la gravità della situazione e la momentanea mancanza di un dottore, con le dovute cautele hanno soccorso l’uomo estraendogli dal collo il temperino e tamponando la ferita sino all’arrivo del 118.

Il 45enne è stato quindi trasportato in ospedale per le cure del caso al termine delle quali è stato rilasciato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *