sabato, Dicembre 5, 2020
Home > Anticipazioni TV > Il film cult stasera in TV: “Mr. Crocodile Dundee” mercoledì 20 maggio 2020

Il film cult stasera in TV: “Mr. Crocodile Dundee” mercoledì 20 maggio 2020

film mr-crocodile-dundee

Il film cult stasera in TV: “Mr. Crocodile Dundee” mercoledì 20 maggio 2020 alle 21:25 su Rete 4 

Paul Hogan-2.jpg

Mr. Crocodile Dundee (“Crocodile” Dundee) è un film del 1986 di Peter Faiman, interpretato da Paul Hogan e Linda Kozlowski.

La pellicola ha avuto una candidatura al premio Oscar per la miglior sceneggiatura originale, mentre Paul Hogan ha vinto il Golden Globe come miglior attore. Esistono due sequel di questo film, Mr. Crocodile Dundee 2 e Crocodile Dundee 3.

Mick Dundee, soprannominato Mr. Crocodile, per la sua professione di guida e di cacciatore di coccodrilli nelle selvagge savane dell’Australia, in una delle sue spedizioni viene attaccato da un coccodrillo che gli distrugge l’imbarcazione e lo ferisce gravemente a una gamba. Scampato miracolosamente alla morte dopo una settimana di viaggio estenuante, gestisce insieme a Wally Reilly un’agenzia di viaggi dove l’avventura è assicurata. Il clamore suscitato dalla sua rocambolesca vicenda viene reclamizzato abilmente dal socio che spera di incrementare gli affari dell’agenzia. I risultati non si lasciano attendere.

Da New York arriva Sue Charlton, un’intraprendente reporter a caccia di colpi sensazionali per il suo giornale. Grazie alla mediazione di Wally, Sue incontra Mr. Crocodile, e insieme affrontano un viaggio per ripercorrere le tappe della vicenda vissuta pericolosamente dal cacciatore di coccodrilli. Terminato il viaggio, ricco di sorprese e di pericoli, Sue convince Mick a seguirla a New York per presentare alla stampa l’eroe che non è mai vissuto in una città con più di cinquanta abitanti.

Mr. Crocodile, una volta arrivato nella metropoli, non tarda ad ambientarsi, risultando simpaticissimo a tutti quelli che incontra. Il padre di Sue, ricchissimo editore, vuole a tutti i costi farle sposare Richard Mason e, quando tutto sembra presupporle, le nozze sfumano perché è sbocciato l’amore fra la dolce giornalista e il rude cacciatore di coccodrilli.

Regia di Peter Faiman

Con: Paul Hogan e Linda Kozlowski

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *