sabato, Maggio 30, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Il ritorno dei Cartoons” del 23 maggio alle 9 su RAI Play: per il divertimento dei bambini e per imparare un po’ di inglese

Anticipazioni per “Il ritorno dei Cartoons” del 23 maggio alle 9 su RAI Play: per il divertimento dei bambini e per imparare un po’ di inglese

i cartoons su raiplay

Anticipazioni per “Il ritorno dei Cartoons” del 23 maggio alle 9 su RAI Play: per il divertimento dei bambini e per imparare un po’ di inglese 

(none)

Raiplay ha messo a punto per il fine settimana, un palinsesto ricco di programmi per i più piccoli. Cartoni animati, ma non solo, per divertirsi e, se si ha voglia, imparare l’inglese cantando comodamente seduto sul divano di casa.

A cominciare da Hello Kids!  cartoni animati concepiti per i più piccoli e canzoni in lingua inglese attraverso le quali l’apprendimento risulterà più bello e forse perfino più facile.

Fumbleland 
Una trasmissione Live che insegna ai bambini i primi rudimenti di inglese in modo assai originale: tutto si svolge a Fumbleland, un’isola dove vivono gli errori di ortografia commessi dai piccoli studenti: i famigerati Fumbles. La signorina Spelling, che nell’isola fa la maestra, riceve l’incarico di recarsi a insegnare sulla terra. Ne vedremo delle belle!

Peppa Pig
La dolcissima maialina Peppa Pig vive con il fratellino George, con mamma Pig e con papà Pig. La famiglia è molto legata e di conseguenza l’armonia permette di affrontare i piccoli e grandi problemi della vita di tutti giorni  trasmettendo principi di gentilezza e lealtà.

Twirlywoos 
I Twirlywoos sono un’allegra famiglia e oggi giorno navigano nel mare sconfinato della fantasia a bordo di una fiammante nave rossa. Ogni giorno approdano in un luogo diverso, avventurandosi nel mondo reale e compiendo scoperte sensazionali. Insieme a loro il pubblico dei più piccoli scoprirà nuovi oggetti e nuovi concetti, imparandone i nomi sia in inglese che italiano.

Small Potatoes 
Le patate possono cantare e rivelarsi amiche simpaticissime. Le Small Potatoes girano il mondo per cantare, facendo così nuove amicizie dappertutto. Ogni episodio, proponendo volta per volta uno stile musicale differente, presenta una canzone e dei semplici dialoghi in inglese tra i simpatici protagonisti. Oltretutto i sottotitoli permettono, a chi già sa leggere, di cantare in coro e sentirsi proiettato sui palcoscenici di Broadway.

Dixi’s simple songs
Ogni episodio della serie dura un paio di minuti. Negli episodi Dixi e i suoi amici affrontano incredibili avventure basate sui testi di canzoni tradizionali, conosciute e apprezzate dai più piccoli e dai loro familiari. Il clima della serie è lo stesso di Dixiland: le gradazioni di colori sono molto accentuate, formando così dei contorni che stimolano la fantasia dei piccoli spettatori. Tutte le canzoni, sono state arrangiate appositamente per la serie.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *