martedì, Maggio 18, 2021
Home > Marche > Monsampolo, pirata della strada travolge e uccide 59enne: è un 27enne di Monteprandone

Monsampolo, pirata della strada travolge e uccide 59enne: è un 27enne di Monteprandone

dramma a

MONSAMPOLO DEL TRONTO – Alla guida della sua auto travolge e uccide un ciclista di 59 anni e fugge, senza fermarsi a prestare soccorso. E’ successo la scorsa notte a Monsampolo del Tronto. L’investitore è stato rintracciato dopo qualche ora dalla polizia stradale e arrestato. Le indagini sono coordinate dal sostituito procuratore Gabriele Quaranta, titolare del fascicolo aperto per omicidio stradale e omissione di soccorso. Dopo gli accertamenti, l’arrestato è stato posto ai domiciliari. In corso accertamenti sul tasso alcolemico.

Il pirata della strada è un 27enne residente a Monteprandone. La vittima è Divo Coccia, un 59enne di Monsampolo del Tronto, padre di tre figli.

Le indagini della polizia stradale della Questura di Ascoli Piceno, basate su testimonianze e sulle immagini di telecamere di sicurezza della zona, hanno consentito agli agenti di concentrare le ricerche a Monteprandone ed in particolare, grazie anche ai dati della Motorizzazione civile, nella frazione di Centobuchi.

Nel garage di una palazzina è stato individuato il mini suv rosso bordeaux che era stato segnalato, danneggiato nella parte anteriore. La vettura è stata prelevata da un carro attrezzi e sequestrata. In casa c’era il proprietario, un 27enne del posto che è stato arrestato dalla polizia per omicidio stradale e omissione di soccorso. (ANSA)

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.