giovedì, Ottobre 28, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “A Sua Immagine” del 7 giugno alle 10.30 su RAI 1: la pandemia e la vicinanza del Papa, la SS. Messa da Roma e l’Angelus

Anticipazioni per “A Sua Immagine” del 7 giugno alle 10.30 su RAI 1: la pandemia e la vicinanza del Papa, la SS. Messa da Roma e l’Angelus

a sua immagine 19 luglio

Anticipazioni per “A Sua Immagine” del 7 giugno alle 10.30 su RAI 1: la pandemia e la vicinanza del Papa, la SS. Messa da Roma e l’Angelus

(none)

Tre mesi fa, l’8 marzo, scattava il lockdown, l’isolamento forzato. Da lunedì 9 marzo, alle 07.00, Papa Francesco decide di rendere accessibile a tutti la Messa che ogni mattina celebra a Santa Marta per sostenere e incoraggiare nella battaglia contro il coronavirus. La sua Messa privata, a cui aveva accesso soltanto un ristretto gruppo di fedeli, fino al 17 maggio è stata trasmessa in diretta tv e streaming. È una assoluta novità e la prima di una lunga serie di iniziative inedite per accompagnare e stare vicino a tutti gli italiani.
Nella puntata di “A sua immagine” di domenica 7 giugno, alle 10.30, su Rai1, Lorena Bianchetti, in studio, commenterà i gesti e le parole del Papa con Don Marco Pozza, cappellano presso il carcere di massima sicurezza Due Palazzi di Padova, e Vania De Luca, vaticanista di Rainews24.
Come di consueto, alle 10.55, dopo il notiziario di “A Sua Immagine” con Paolo Balduzzi, la linea passerà alla Santa Messa, sempre in diretta su Rai1: la celebrazione eucaristica verrà trasmessa dalla Basilica di San Lorenzo fuori le Mura in Roma. Regia di Gianni Epifani e commento di Elena Bolasco.
Alle 12.00, come ogni domenica, appuntamento con l’Angelus recitato da Papa Francesco dalla finestra del Palazzo Apostolico su Piazza San Pietro.