lunedì, Ottobre 25, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Passaggio a Nord Ovest” del 13 giugno alle 11.15 su RAI 1: la prima ferrovia italiana Napoli-Portici

Anticipazioni per “Passaggio a Nord Ovest” del 13 giugno alle 11.15 su RAI 1: la prima ferrovia italiana Napoli-Portici

passaggio a nord ovest

Anticipazioni per “Passaggio a Nord Ovest” con Alberto Angela del 13 giugno alle 11.15 su RAI 1: la prima ferrovia italiana Napoli-Portici

LA LATTINA PER BEVANDE: INNOVAZIONE E ALTA TECNOLOGIA - Passaggio ...

Anche questa settimana “Passaggio a Nord Ovest”, il programma ideato e condotto da Alberto Angela, partirà per una lunga esplorazione in continenti lontani, in remote epoche della storia e farà assistere a fenomeni naturali spettacolari. In onda sabato 13 giugno, alle 11.15, su Rai1. Prima tappa Pietrarsa, vicino Napoli, punto di arrivo della prima ferrovia costruita in Italia, nell’ottobre del 1839. Poi, visita al Museo Nazionale Ferroviario, ospitato in uno dei più importanti siti di archeologia industriale italiana: il Reale Opificio Meccanico, Pirotecnico e per le Locomotive, fondato da Ferdinando II di Borbone nel 1840. Da Napoli si volerà nello Stato americano dello Utah per conoscere, in compagnia del paleontologo statunitense Paul Bahn, il Nine Miles Canyon, dove sono state rinvenute più di 10.000 incisioni sulle pareti, attribuite alle prime etnie che abitarono questi luoghi: la cultura di Fremont, sviluppatasi tra il 700 e il 1300 d.C. Infine, si parlerà di luoghi sperduti dove la possibilità di ricevere un’istruzione è complessa e difficoltosa. In queste zone gli sforzi che i bambini fanno per raggiungere il proprio banco di scuola sono commoventi. Questo è il caso del piccolo Stas, un bambino di etnia Nenci, un popolo nomade che vive nella penisola dello Yamal, in Siberia.