giovedì, Luglio 2, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il Grande Teatro di Ingmar Bergman in TV del 14 giugno pomeriggio su RAI 5: “Scene da un Matrimonio”

Anticipazioni per il Grande Teatro di Ingmar Bergman in TV del 14 giugno pomeriggio su RAI 5: “Scene da un Matrimonio”

scene da un matrimonio

Anticipazioni per il Grande Teatro di Ingmar Bergman in TV del 14 giugno pomeriggio su RAI 5: “Scene da un Matrimonio”

(none)

Uno sceneggiato tratto dall’omonimo film del regista Ingmar Bergman: è “Scene da un matrimonio”, diretto da Gabriele Lavia che lo interpreta insieme a Monica Guerritore, in onda sabato 13 giugno alle 21.15 su Rai5 (canale 23), a cura di Felice Cappa. Realizzato negli studi Rai di Torino e in esterni, il film narra le tappe dolorose che portano alla fine di un amore e coincide con la sofferta separazione della coppia durante le riprese cosi come era avvenuto con Ingmar Bergman e Liv Ullman. “Si potrebbe intitolare ‘anatomia del sentimento d’amore’ – dice Monica Guerritore – ovvero la melanconia di un’educazione sentimentale alla fine di un matrimonio. Il dolore per la fine non nasce solo dalla perdita del proprio compagno, dal tradimento del patto. Essere messi da parte genera un dolore per le aspettative ferite, quelle in cui hai investito forza e fiducia, certa che sarebbero state in grado di tenere insieme l’architettura del tuo amore, della tua vita. È dolore per la perdita dell’immagine di te stessa. All’improvviso ci si trova sconosciuti a se stessi, e per lungo tempo”.
“Scene da un matrimonio” racconta la storia di Johan e Marianne che si sono costruiti una vita “sicura” e tranquilla: hanno una casa, due bambine a modo (Karin e Eva), esercitano rispettivamente due professioni rispettabili, sono indicati come “coppia esemplare”. Ma da qualche anno, anche se lo nascondono a sé stessi, manifestano segni di “non comunicazione”. Johan è divenuto amante di una studentessa molto più giovane di lui, egoista e possessiva. La coppia divorzia e anche Marianne finisce per abbandonarsi ad avventure. Nonostante tutto, i due si incontrano ogni tanto e riconoscono di avere vissuto una unione claudicante proprio perché sempre e solo concepita convenzionalmente, condizionata da aspettative sociali e familiari. A distanza di anni, entrambi sposati con altro partner, i due si ritrovano e passano insieme un week-end nel cottage di un amico; scoprono di amarsi ancora e in maniera molto più profonda e matura. 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com