venerdì, Ottobre 22, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Berlin Philarmoniker” del 16 giugno alle 17.30 su RAI 5: il musical di Bernstein “Wonderful Town”

Anticipazioni per “Berlin Philarmoniker” del 16 giugno alle 17.30 su RAI 5: il musical di Bernstein “Wonderful Town”

berlin philamroniker in wonderful town

Anticipazioni per “Berlin Philarmoniker” del 16 giugno alle 17.30 su RAI 5: il musical di Bernstein “Wonderful Town”

2019/2020 Concert Season | Berliner Philharmoniker

Per la Grande Musica in TV oggi pomeriggio martedì 16 giugno alle 17.30 su Rai 5 è la volta dei Berliner Philharmoniker, diretti da Simon Rattle, che eseguono il musical di Bernstein “Wonderful Town” in forma di concerto.

Quando ha diretto il suo primo concerto di San Silvestro con il Berliner Philharmoniker, Sir Simon Rattle ha deliziato il suo pubblico nella capitale dichiarando il suo amore per un’altra “meravigliosa città”: in programma erano estratti dal musical Wonderful Town di Bernstein con musica d’altri tempi tipo eseguito da solisti dei palcoscenici di Broadway e da una band cresciuta in casa che era nel migliore dei modi possibili.

La storia di due sorelle dell’Ohio che trovano felicità e amore nella “Grande Mela” è un brillante omaggio alla New York oscillante e carica degli anni ’30. Con arguzia e ironia Bernstein combina stili musicali popolari dell’epoca, tra cui la conga, lo swing e il ragtime, con ballate mellifluous, la partitura nel suo insieme caratterizzata da ritmi pulsanti irresistibili che sono tra i segni distintivi del compositore e che possono essere considerati l’epitome di dinamica vita metropolitana sulle rive dell’Hudson almeno fin dai tempi del successo internazionale di West Side Story .

In questa particolare serata, la Philharmonie di Berlino si è trasformata nel tipo di teatro associato a grandi spettacoli, con effetti di luce e un pizzico di ghiaccio secco che deliziava il pubblico e stampa allo stesso modo: “Il Philharmoniker, i loro numeri gonfiati da una coorte di sassofonisti che ricordano il mondo di big band, hanno suonato del tutto favolosamente, portando sulla colonna sonora il lusso letteralmente illimitato delle loro risorse musicali “( Berliner Zeitung ), mentre il loro nuovo direttore principale” si è lanciato con entusiasmo fresco nella battaglia musicale “( Berliner Morgenpost ).