mercoledì, Dicembre 2, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > “Alfin… Teatro”: domani a Fano l’ultimo episodio di RaccontARTI

“Alfin… Teatro”: domani a Fano l’ultimo episodio di RaccontARTI

fano

Domani, mercoledì 1° luglio, alle 19, sarà proprio il Teatro della Fortuna di Fano protagonista dell’ultimo appuntamento con la serie online  

Fano – Cala il sipario su RaccontARTI, la serie onlinerealizzata da Fondazione Teatro della Fortuna e Orchestra Sinfonica G. Rossini.

Domani, mercoledì 1° luglio dalle 19.00, in streaming sul canale YouTubedella Fondazione,il viaggio attraverso le arti si chiude lì dove tutto è cominciato: il Teatro della Fortuna.

Sarà, infatti, il Teatro l’assoluto protagonista di questo ultimo episodio “Alfin… Teatro”: tante voci per raccontarne la vita, da dietro le quinte al palcoscenico.

A condurre il programma Paolo Rosetti, segretario artistico della Rossini, e Maria Chiara Mazzi, docente di storia della musica al Conservatorio Rossini.

A questo link si può accedere al canale www.youtube.com/FondazioneTeatrodellaFortuna

Dallo scorso 18 aprile, quando è stata messa online l’anteprima del programma, ideato da  Catia Amati, presidente della Fondazione Teatro della Fortuna, e da Saul Salucci, presidente dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini, RaccontARTI è diventato un appuntamento fisso per il pubblico fanese e non solo: racconti, incontri, frammenti di spettacoli che, in questi mesi, hanno permesso di continuare a vivere la passione per il teatro e le arti a distanza di sicurezza.

Dieci appuntamenti che hanno visto protagonisti nomi prestigiosi del panorama internazionale: cantanti lirici del calibro di Nicola Alaimo, Fabio Armiliato, Daniela Barcellona; grandi strumentisti come il violoncellista Giovanni Gnocchi e il violinista Ilya Grubert; giovani e brillanti direttori di orchestra come Michele Spotti; compositori e arrangiatori di fama come Roberto Molinelli; affermati registi di teatro e di opera lirica come Massimo Puliani e Cecilia Ligorio.

Un modo inedito di raccontare lo spettacolo dal vivo, offrendo al pubblico un interessante approfondimento sul mondo del teatro, attraverso accenni storici, curiosità, frammenti di audio e di video.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *