venerdì, Dicembre 3, 2021
Home > Abruzzo > Chieti, lite condominiale a colpi di forbici. Denunciati due vicini

Chieti, lite condominiale a colpi di forbici. Denunciati due vicini

duro colpo al traffico di droga

CHIETI – Un diverbio degenerato a colpi di forbici quello avvenuto martedì mattina tra due condomini residenti in una palazzina a Chieti. 
Durante la lite, la donna (35 anni), spinta dall’ira, avrebbe impugnato un paio di forbici con il quale avrebbe ferito al polso il suo vicino di 47 anni. 
Sul luogo sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Chieti, coordinati dal maggiore Massimo Capobianco, che oltre a sedare la rissa hanno denunciato la donna per lesioni aggravate ed il 47enne per possesso illecito di armi. 

Infatti, durante il controllo degli appartamenti, si è riscontrato che l’uomo avrebbe avuto in casa un machete e alcuni pugnali. 
In seguito, il 47enne è stato portato dai sanitari del 118 all’ospedale S.S Annunziata dove è stato curato e rimandato a casa con una prognosi di 15 giorni. 

Elisa Cinquepalmi 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net