martedì, Aprile 20, 2021
Home > Lazio > Seapass, Davide Bordoni (LEGA): “Un mare di guai e nessuna risposta dalla Raggi”

Seapass, Davide Bordoni (LEGA): “Un mare di guai e nessuna risposta dalla Raggi”

cimiteri

Così in una nota Davide Bordoni (Lega-Salvini Premier): “Un mare di guai per l’App Seapass (che App non lo è mai stata) arenata tra disservizi, inesattezze e ridottissime funzionalità. Diffidiamo la Raggi a dare urgenti risposte. Mentre nella Capitale per il distanziamento sociale è stato fatto poco e niente, a Ostia ci si è largamente “spesi” con misure di contenimento di fatto risultate poi inefficaci.

I vigili non intervengono, le paline sono scomparse e le passerelle colorate degli arenili non corrispondo a quelle evidenziate nel sito web. In previsione di tutto ciò, a inizio giugno, avevamo rivolto un’interrogazione alla sindaca per saperne di più sul contratto stipulato dal Comune con la Srl privata che ha registrato il sito, sui costi sostenuti dall’Amministrazione e le procedure con cui sono stati individuati gli addetti sugli arenili che effettuano l’attività di controllo accessi e l’aggiornamento dei dati del sito. Siamo fuori tempo massimo, i termini sono in scadenza, le risposte della sindaca tardano ad arrivare e siamo pronti a diffidarla.

Sulle spiagge del litorale, dove la gestione dell’ordine pubblico è stata fatta solo a parole, è il caos. Se la situazione non cambia, ci rivolgeremo al Prefetto”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *