martedì, Agosto 11, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Agorà Estate” del 15 luglio alle 8 su RAI 3: ospite Giulio Tremonti

Anticipazioni per “Agorà Estate” del 15 luglio alle 8 su RAI 3: ospite Giulio Tremonti

agorà estate 11 agosto

Anticipazioni per “Agorà Estate” di Roberto Vicaretti del 15 luglio alle 8 su RAI 3: ospite Giulio Tremonti

(none)

Anche mercoledì 15 luglio, Agorà continuerà ad occuparsi della ripartenza del Paese nella Fase3, con l’attualità politica, la cronaca dell’estate all’insegna del covid e della ripresa economica, gli aggiornamenti in diretta, gli esperti e i collegamenti dal territorio. Tra gli ospiti di Roberto Vicaretti, dalle 8 su Rai 3 ci saranno: Sandra Zampa, Sottosegretaria alla Salute – PD; Giulio Tremonti; Dino Giarrusso, Eurodeputato M5S; Edoardo Rixi, Lega; Luigi De Magistris, Sindaco di Napoli; Benedetto Della Vedova, Segretario +Europa; Gaetano Pedullà, Direttore La Notizia, Maria Teresa Meli, Corriere della Sera ; Sandro Iacometti, Libero; Matteo Bassetti, Infettivologo; Ascanio Celestini, attore.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

3 thoughts on “Anticipazioni per “Agorà Estate” del 15 luglio alle 8 su RAI 3: ospite Giulio Tremonti

  1. Scusate invece di fare il confronto sul prezzo delle pesche, xchè non lo fate su altri prodotti, come x esempio il pesce, i gamberoni il pesce spada, le seppie , la carne, prosciutto e ecc..ecc.

  2. Bisogna verificare quanto sia non solo il reddito pro capite nel Mezzogiorno e il costo della vita ma anche il reddito delle famiglie, tradotto in parole povere, nel Mezzogiorno in ogni famiglia c’è un solo reddito mentre al Nord in ogni famiglia ci sono più redditi, di solito lavorano in due o tre per nucleo familiare.

  3. Bisogna verificare non solo il reddito pro capite del Mezzogiorno ma anche il reddito per famiglia. Nel Mezzogiorno di solito c’è un solo reddito per famiglia contro più redditi del Nord. Grazie, Domenico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com