sabato, Gennaio 29, 2022
Home > Marche > Fermo, incendio a Monte Vidon Combatte: emessa l’ordinanza dei sindaci a tenere chiuse le finestre

Fermo, incendio a Monte Vidon Combatte: emessa l’ordinanza dei sindaci a tenere chiuse le finestre

senigallia

FERMO- Erano circa le 11:30 di questa mattina quando un grande incendio è divampato sul territorio comunale di Monte Vidon Combatte al confine con Ortezzano.

Ad essere divorati dalle fiamme, due capannoni adiacenti alla proprietà dell’ex Azienda agricola Monaldi, oggi acquisita dal Gruppo Eurovo, destinati all’allevamento di animali.

Ad avvertire i Vigili del Fuoco di Fermo e Ascoli Piceno, sono stati i cittadini, che allarmati dall’inquietante colonna di fumo nera, si sono subito rivolti al 115. Sul posto sono intervenuti i pompieri, che in questo momento stanno cercando di spegnere le fiamme, insieme al sindaco di Monte Vidon Combatte, Gaetano Massucci.

All’interno di uno dei due capannoni, interessati dall’incendio erano custoditi 150mila animali, purtroppo morti carbonizzati.

Al momento del rogo, nato per cause ignote, erano presenti 15 operai, fortunatamente portati in salvo.

Nel frattempo, l’odore acre di bruciato ha invaso le zone limitrofe all’incendio, per questo i sindaci di entrambi i comuni hanno emesso un’ordinanza, che invita i cittadini a tenere chiuse le finestre a scopo precauzionale.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net