sabato, Maggio 15, 2021
Home > Abruzzo > Torna la “Mangialonga dei Borghi” organizzata dal WWF Teramo

Torna la “Mangialonga dei Borghi” organizzata dal WWF Teramo

Mangialonga dei Borghi

“Esploratori con gusto” del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga: torna la “Mangialonga dei Borghi” organizzata dal WWF Teramo e  dal Centro di Educazione Ambientale WWF “Monti della Laga” 

Oggi, domenica 6 settembre, torna la “Mangialonga dei Borghi”, escursione sui Monti della Laga con assaggi di specialità locali durante le tappe. 

Si tratta della terza edizione che quest’anno partirà da Piano Roseto di Crognaleto raggiungerà il Santuario della Madonna della Tibia, poi il centro abitato di Crognaleto per concludersi a Piano Vomano di Crognaleto. Si tratta di un’escursione semplice con poco dislivello, adatta anche ai bambini che attraversa un territorio suggestivo ricco di testimonianze della presenza dell’uomo. 

L’evento è organizzato nell’ambito del programma di iniziative “Esploratori con gusto” promosso e finanziato dall’Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga anche per la stagione 2020. 

“Quest’anno a causa dell’emergenza CoViD-19 la Mangialonga sarà riservata ad un numero molto limitato di partecipanti”, dichiara Claudio Calisti, Presidente del WWF Teramo e ideatore dell’iniziativa. “Ma siamo comunque felici che, nonostante le difficoltà organizzative, grazie al contributo dell’Ente Parco, sia stato possibile garantire la terza edizione di una iniziativa che punta a far conoscere i Monti della Laga dove da tanti anni il WWF opera attraverso il suo Centro di Educazione Ambientale”.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.