giovedì, Giugno 17, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Porta a Porta” dell’8 settembre alle 23.20 su RAI 1: ospite la ministra dell’istruzione Lucia Azzolina

Anticipazioni per “Porta a Porta” dell’8 settembre alle 23.20 su RAI 1: ospite la ministra dell’istruzione Lucia Azzolina

porta a porta lucia azzolina

Anticipazioni per “Porta a Porta” di Bruno Vespa dell’8 settembre alle 23.20 su RAI 1: ospite la ministra dell’istruzione Lucia Azzolina

(none)

Nel primo appuntamento della nuova stagione, in onda martedì 8 settembre alle 23.20,  la ministra dell’istruzione Lucia Azzolina sarà ospite di “Porta a Porta” intervistata da Bruno Vespa. Nella seconda parte si parlerà di Covid e di vaccino con il ministro dell’università e della ricerca Gaetano Manfredi, con l’amministratore delegato di Astra Zeneca Lorenzo Wiltum, con l’amministratore delegato di IBM Piero Di Lorenzo e con il prof. Massimo Galli.

Riparte quindi la 26a edizione di “Porta a Porta”, il programma di Bruno Vespa.
Tre le puntate settimanali (martedì, mercoledì, giovedì) dedicate alla politica, alla cronaca e al costume. Presente da un quarto di secolo su tutti i grandi eventi nazionali e internazionali, “Porta a Porta” è nata il 22 gennaio 1996 con due edizioni, 1996 e 1996-97, e in questi 25 anni ha conquistato la leadership per la puntualità e la tempestività nell’offrire al pubblico un’informazione completa, come pure per la capacità di avere ospiti i leader della politica e i personaggi che hanno segnato cronaca e costume.
La nuova stagione di “Porta a Porta” partirà a settembre con una particolare attenzione agli sviluppi del Covid-19 e alle prossime elezioni regionali. Naturalmente la crisi economica, i provvedimenti del governo e le decisioni dell’Europa saranno approfondite con inchieste e interviste.

Ancora una puntata di grande interesse quindi per “PORTA a PORTA” stasera alle 23.20 su RAI 1.

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.