lunedì, Ottobre 18, 2021
Home > Abruzzo > Chieti, multata dai vigili urbani l’auto dei colleghi di Francavilla

Chieti, multata dai vigili urbani l’auto dei colleghi di Francavilla

Multe e sanzioni

CHIETI- La vicenda è accaduta venerdì mattina, quando il comandante dei vigili urbani di Francavilla al Mare, Fabio Torrese, avrebbe parcheggiato l’auto di servizio in divieto di sosta, in via Vicentini, cuore del centro storico di Chieti, mandando in tilt il traffico, bloccando il passaggio di un camion all’altezza della torre arcivescovile.

Ad intervenire i vigili urbani di Chieti, che avrebbero multato l’autotrasportatore, che a quell’ora non poteva transitare nel centro storico ed il comandate della Polizia Municipale di Francavilla al Mare.

Tale episodio avrebbe indignato il primo cittadino di Chieti, che sul suo profilo Facebook scrive,

“Questa mattina un’auto della polizia locale di Francavilla al Mare, parcheggiata male, direi abbandonata in via vicentini, per capirci sotto la torre arcivescovile, ha mandato in tilt il traffico cittadino perché impediva il transito di un camion. Sono personalmente intervenuto, avvisato del problema, per trovare una soluzione. Multata dai nostri vigili l’auto dei loro colleghi di Francavilla, multato il camion che per dimensione non poteva transitare in centro storico. Un po’ di civiltà in più avrebbe evitato la mezz’ora di caos che cittadini e automobilisti hanno dovuto subire stamattina.”

Le parole del sindaco, non sarebbero state gradite dalla cittadina adriatica, che ha considerato il post come “pubblicità negativa”, generando così una polemica.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net