domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Abruzzo > Lanciano, anziano invalido picchiato per 200 euro

Lanciano, anziano invalido picchiato per 200 euro

lanciano

LANCIANO – La triste vicenda risale allo scorso 21 settembre. Un uomo di 55 anni, con vari precedenti penali alle spalle, ha pedinato un anziano, tra l’altro disabile, da via degli Agorai verso la scalinata che conduce a piazza Garibaldi. Praticamente in pieno centro.

Mentre l’anziano cercava a fatica di scendere le scale, l’uomo lo ha aggredito, gettandolo a terra, e sottraendogli il portafogli contenente circa 200 euro. Non contento, subito dopo la rapina, ha ritenuto bene di andare a festeggiare al bar, vantandosi del gesto appena compiuto. La vittima, alla fine, ha sporto denuncia ed il suo aggressore è stato arrestato. Il provvedimento di custodia cautelare in carcere è stato spiccato dal gip del tribunale di Lanciano, Massimo Canosa, su richiesta del procuratore Mirvana Di Serio. 

Il rapinatore è stato individuato grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza di privati dell’area.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net