venerdì, Ottobre 23, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “A Sua Immagine” del 18 ottobre alle 10.30 su RAI 1: l’Angelus da San Pietro

Anticipazioni per “A Sua Immagine” del 18 ottobre alle 10.30 su RAI 1: l’Angelus da San Pietro

a sua immagine

Anticipazioni per “A Sua Immagine” del 18 ottobre alle 10.30 su RAI 1: i missionari di oggi, la SS. Messa da Lamezia Terme e l’Angelus da Roma

(none)

“A Sua Immagine” di domenica 18 ottobre, in onda alle 10.30 su Rai1, presenta il volto dei missionari di oggi, uomini e donne del nostro tempo che hanno scelto di impegnare la loro vita per gli altri, testimoniando il Vangelo. “Eccomi, manda me” è il titolo del messaggio di Papa Francesco per la Giornata missionaria mondiale 2020, che si celebra proprio questa domenica e nel contesto della pandemia ancora in corso ricorda che l’umanità è chiamata “a remare insieme”. Nel corso della puntata ascolteremo le parole del Papa e conosceremo la storia di suor Elvira Tutolo, missionaria originaria di Termoli che da 30 anni in Africa dedica la sua vita ai bambini di strada per cercare loro una famiglia strappandoli alla violenza. Infine, l’esperienza in Mozambico di una giovane missionaria italiana.
In studio con Lorena Bianchetti: Giovanni Dall’Oglio, di medici con l’Africa Cuamm, Gianni Valente, giornalista dell’Agenzia Fides, Giovanni Rocca, segretario nazionale Missio Giovani.
In collegamento skype per raccontare la propria esperienza padre Gigi Maccalli, il missionario rapito dai jihadisti nella regione del Sahel al confine con Burkina Faso e Mali, liberato nei giorni scorsi dopo due anni di prigionia. Dall’India, invece, interviene padre Thathireddy, sacerdote salesiano responsabile della comunità indiana di Hyderabad.
Come di consueto, alle 10.55, dopo il notiziario di “A Sua Immagine” con Paolo Balduzzi, la linea passerà alla Santa Messa, sempre in diretta su Rai1: la celebrazione eucaristica verrà trasmessa dalla Cattedrale di Lamezia Terme. Regia Michele Totaro, commento Orazio Coclite.
Alle 12.00,  come ogni domenica, l’Angelus recitato da Papa Francesco dalla finestra del Palazzo Apostolico su Piazza San Pietro.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *