mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Abruzzo > L’Aquila, si spegne a 56 anni il commercialista ed ex consigliere comunale di Forza Italia, Adriano Perrotti

L’Aquila, si spegne a 56 anni il commercialista ed ex consigliere comunale di Forza Italia, Adriano Perrotti

san benedetto del tronto

L’AQUILA – Grande lutto per la città: si è spento a 56 anni, il commercialista ed ex consigliere comunale di Forza Italia, Adriano Perrotti.

Da tempo su una sedia a rotelle a causa di un incidente durante il motocross, Perrotti era stato ricoverato in ospedale per via del Coronavirus.

Da sempre vicino ai disabili, in Comune, Adriano Perrotti era un disability manager, sempre pronto ad affiancare l’amministrazione nella realizzazione di strutture che non penalizzassero i disabili, valorizzando, al tempo stesso, le opere senza barriere.

A ricordare la figura di Adriano Perrotti, oltre al primo cittadino de L’Aquila, Pierluigi Biondi, è stata anche la deputata del Partito Democratico, Stefania Pezzopane, che sulla sua pagina Facebook scrive:

“ADRIANO PERROTTI NON C’È PIÙ’. Impossibile non volergli bene. Una perdita per la città intera. Era impossibile non voler bene ad Adriano. E le differenze politiche non contano, quando sei di fronte ad un uomo così determinato, capace, schietto, una persona non scontata. Conoscevo Adriano da ragazzo, coetaneo di mio fratello Fabrizio e suo compagno di giochi, e ricordo con precisione il giorno dell’incidente. Ricordo il dolore di sua madre e la costernazione della città.

Ma con altrettanta nettezza ricordo il sorriso di Adriano, la sua voglia di vivere, le sue battaglia per le persone con disabilità. Lo ricordo battagliero consigliere comunale, sempre sul pezzo, attivo, intelligente. Da assessore alle politiche sociali nel Comune dell’Aquila, ho avuto con lui una stretta collaborazione per le iniziative sulla disabilità e soprattutto per la sua storica battaglia per il “Dopo di noi”. Quando approvammo la legge in Parlamento, lo avvertii subito. Quella legge porta anche le sue spinte e la sua energia. Il maledetto virus lo ha portato via.

Sarà difficile dimenticare la sua forza, la sua combattività. Ci mancherà, mancherà la sua voglia inesauribile di farcela. Mi dispiace davvero tanto. Le mie condoglianze alla sua famiglia ed ai tantissimi che gli volevano bene. Ciao Adriano, riposa in pace.”

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net