giovedì, Gennaio 21, 2021
Home > Abruzzo > Sociale, Quaresimale: oltre 13 mln per Piano non autosufficienza

Sociale, Quaresimale: oltre 13 mln per Piano non autosufficienza

non autosufficienza

Pescara – Via libera della Giunta regionale all’emissione degli avvisi pubblici sulla non autosufficienza da parte degli Ambiti distrettuali sociali. Su proposta dell’assessore alle Politiche sociali, Pietro Quaresimale, sono state liberate 13,7 milioni di euro di risorse relative all’anno 2019, dopo Il trasferimento alla Regione della somma di propria pertinenza. “Solo dopo l’avvenuto trasferimento delle risorse – ha chiarito l’assessore Quaresimale – è stato possibile per la Giunta approvare le Linee guida indispensabili per il completamento del Piano per la non autosufficienza 2019-2021 e dare così il via libera agli Ambiti sociali per avviare gli avvisi pubblici sul territorio di riferimento. Si tratta di una misura molto importante e attesa dal territorio perché investe le fasce più deboli del tessuto sociale, fiaccate ancora di più dagli effetti della pandemia in atto”.

Secondo quanto indicato nelle Linee guida, con il fondo per la non autosufficienza sarà possibile prevedere misure di sostegno diretto alla persona, come servizi di assistenza domiciliare socio assistenziale e integrata, percorsi di residenzialità temporanea tramite le “residenze del sollievo”, interventi di teleassistenza, erogazione dei servizi dei centri diurni e misure di sostegno indiretto, come assegni di cura alla persona o al nucleo famigliare per la disabilità gravissima. “Su quest’ultimo punto – aggiunge l’assessore alle Politiche sociali – abbiamo già impegnato risorse per 600 mila euro per finanziare il nuovo avviso sul Caregiver che scade il prossimo 9 dicembre”. Le Linee guida approvate dalla Giunta inseriscono anche elementi di grande innovazione.

“Su tutte – spiega Quaresimale – ci sono l’eliminazione delle difformità e disomogeneità territoriali degli interventi di sostegno, la definizione degli indirizzi per l’utilizzo delle risorse destinate alla disabilità gravissima (compreso la SLA) e la chiara definizione delle tipologie di utenti beneficiari individuati dal Piano nazionale non autosufficienza 2019-2021. Siamo convinti che queste Linee guida associate al Piano per la non autosufficienza rappresentino un utile riferimento per eliminare le attuali discrasie e differenziazioni presenti sul territorio, ma nello stesso tempo siamo aperti – conclude l’assessore Quaresimale – ad ogni contributo che ci vorrà arrivare dagli attori principali del sociale in Abruzzo in modo da rendere lo strumento della programmazione più rispondente alla realtà e ai bisogni della popolazione”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *