giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Sport in Pillole > Derby amaro per il Cus Ancona a Potenza Picena

Derby amaro per il Cus Ancona a Potenza Picena

derby amaro

Derby amaro per il Cus Ancona a Potenza Picena

Dopo 40 giorni di stop dovuti al Covid 19 il Cus Ancona nel campionato nazionale di serie B di calcio a 5 torna in campo ma è un ritorno piuttosto amaro per i dorici che perdono per 3 a 1 sul campo del Potenza Picena. Una sconfitta amara per la formazione di Francesco Battistini che prova ad analizzare questa battuta di arresto: “Di buono c’è la prestazione e questo sena dubbio è la cosa che più ci conforta. Sapevamo benissimo quanto sarebbe stata difficile questa partita per noi sia per il valore del Potenza Picena ma anche per il fatto che ci siamo presentati a questa gara in condizioni fisiche precarie. Alcuni ragazzi avevano 2 settimane di allenamento sulle gambe altri invece in modo particolare quelli che si sono negativizzati per ultimo solo un paio di sedute. Siamo partiti bene trovando il vantaggio anche se poi il Potenza Picena ha trovato il modo di pareggiare alla fine del primo tempo. Alla ripresa siamo andati sotto ma la gara è stata incerta fino al termine con il terzo gol che è arrivato nei secondi finali”.

Oltre alla componente fisica cosa è mancato a questo Cus Ancona?

“ Nel secondo tempo abbiamo sbagliato tutto quello che c’era da sbagliare negli ultimi metri. Errori clamorosi che alla fine abbiamo pagato a caro prezzo. Siamo mancati di precisione sotto rete e pensare che di solito difficilmente quelle palle le sbagliamo”.

Cosa cambia ora per il Cus Ancona dopo questa prima sconfitta?

“Direi che non cambia nulla, il campionato è ancora lungo per tale motivo ci siamo già messi al lavoro per preparare la prossima gara di campionato in casa contro l’Eta Beta Fano una squadra che conosciamo alla perfezione. In questo campionato cosi anomalo  quella di sabato sarò la prima gara che andremo a disputare in casa peraltro nei nuovi palloni geodetici all’impianto di Posatora.”

Per la cronaca a Potenza Picena il gol del Cus Ancona è stato realizzato dall’inglese Palfreeman che in qualche maniera aveva illuso la formazione dorica poi costretta a subire il ritorno del Potenza Picena.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net