martedì, Ottobre 26, 2021
Home > Abruzzo > Pescara, ritrovata dalla polizia anziana scomparsa

Pescara, ritrovata dalla polizia anziana scomparsa

pescara

Pescara, ritrovata dalla polizia anziana scomparsa

PESCARA – Il pomeriggio del 31 dicembre, una signora anziana e con problemi di salute, si allontana da casa, in via Acquaviva, facendo perdere le sue tracce. Non è la prima volta che lo fa, ma in passato è sempre stata ritrovata subito. Intanto i familiari, preoccupati, si rivolgono alla Polizia di Stato sporgendo denuncia.

Passano le ore e di lei nessuna notizia. Viene attivato il Piano di Ricerche per le persone scomparse che coinvolge anche Vigili del Fuoco e Protezione Civile, con istituzione del Posto Avanzato di Ricerca in Largo Madonna, luogo dove viene ritrovato il cellulare della donna. Si cerca la anziana ovunque e con il passare delle ore e il freddo della notte, la situazione si fa ancora più allarmante.

Finalmente, pochi minuti prima dello scoccare della mezzanotte, la signora viene rintracciata dalla Squadra Volante in via Fonte Borea: è disorientata e infreddolita, ma, tutto sommato, sembra stare bene. Per precauzione, trascorre la notte in ospedale e prima del tradizionale pranzo del primo dell’anno, ritorna a casa dai suoi cari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net