martedì, Gennaio 19, 2021
Home > Lazio > Municipio VII, Bordoni-Toti: “Fallimento che si aggiunge a quello degli altri municipi già caduti o commissariati”

Municipio VII, Bordoni-Toti: “Fallimento che si aggiunge a quello degli altri municipi già caduti o commissariati”

municipio

Così in una nota il consigliere capitolino Davide Bordoni ed il consigliere municipale del VII Municipio Sandro TOTI (Lega-Salvini Premier): “Il Movimento 5 stelle del VII Municipio ha bocciato il bilancio previsionale del Campidoglio, su cui ha espresso ieri un parere contrario, prendendo atto di tagli generalizzati ai servizi essenziali e sociali in un momento di grande e difficoltà economica per cittadini e attività commerciali.”

E aggiungono: “L’M5s boccia il bilancio proveniente dallo stesso Campidoglio, un atto politico prima ancora che una presa di posizione contro uno svuotamento delle casse municipali in settori come l’assistenza ai disabili e agli anziani, la manutenzione delle strade, dell’edilizia e la cura del verde pubblico.

I consiglieri, che in dichiarazione di voto si dichiarano ancora appartenenti ai 5 stelle, per portare avanti il programma della loro presidente di Municipio, si scontrano con logiche punitive che sembrano essersi abbattute proprio sul Municipio VII di Roma, quello trattato peggio in termini di risorse in bilancio da questa Amministrazione, perfino rispetto ai Municipi a guida Pd. Uno stallo creato dall’atteggiamento delle stesse forze di maggioranza, che stanno facendo prevalere egoismi di partito e personalismi in danno dei cittadini per un fallimento che si aggiunge a quello di tutti gli altri municipi già caduti o commissariati”.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *