martedì, Marzo 9, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Stop and go” del 13 febbraio alle 16.35 su Rai 2: tra le colline del Chianti

Anticipazioni per “Stop and go” del 13 febbraio alle 16.35 su Rai 2: tra le colline del Chianti

stop and go

Anticipazioni per “Stop and go” del 13 febbraio alle 16.35 su Rai 2: tra le colline del Chianti

(none)

Rai2 alla scoperta di un territorio unico

Torna, sabato 13 febbraio alle 16.35 su Rai2, “Stop and go” per una puntata dedicata alla scoperta delle colline del Chianti, nel cuore della Toscana. Partendo da Siena Laura Forgia e Marco Mazzocchi percorreranno le strade classiche del Chianti, la Cassia e la Chiantigiana, in un paesaggio agricolo e molto suggestivo, passando per Monteriggioni, Castellina in Chianti, il Castello di Brolio e Gaiole in Chianti. Laura, a bordo di un’auto d’epoca, ripercorrerà un tratto della mitica Firenze-Siena, rivivendo da “coraggiosa” il brivido di una competizione antica ma ancora molto affascinante. Marco Mazzocchi vestirà gli abiti dell’Eroica, uno degli appuntamenti più famosi al mondo per gli appassionati delle due ruote, e a bordo di una bicicletta d’epoca seguirà il percorso delle Strade Bianche assieme a Giancarlo Brocci il fondatore della manifestazione. Tappa obbligata sarà il Castello di Brolio, dove ad accogliere Marco e la sua “brigata” ci sarà il barone Ricasoli, discendente di un’antica famiglia toscana. Il gruppo si riunirà a Radda in Chianti, dove nell’ex convento di Santa Maria al Prato, scopriranno la storia e le caratteristiche del vino Chianti Classico, vera eccellenza italiana accompagnato dagli immancabili “pici”. Come sempre non mancheranno gli approfondimenti di Giulietta Cozzi e i consigli dell’avvocato sulla sicurezza stradale.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *