mercoledì, Febbraio 24, 2021
Home > Marche > Firmata la convenzione per la rotatoria tra Porto Sant’Elpidio e Porto San Giorgio

Firmata la convenzione per la rotatoria tra Porto Sant’Elpidio e Porto San Giorgio

Firmata la convenzione

Firmata la convenzione per la rotatoria tra Porto Sant’Elpidio e Porto San Giorgio (Paludi-Statale 16). Baldelli: “Promessa mantenuta, sbloccata in meno di mese un’opera attesa da troppo tempo”

Firmata la convenzione tra Regione Marche, Anas, Provincia di Fermo e Comune di Fermo per la realizzazione della rotatoria tra la Strada Provinciale 224 ‘Paludi’ e la Strada Statale 16. “Promessa manutenuta”, commenta l’assessore regionale alle Infrastrutture Francesco Baldelli che il 15 gennaio scorso ha incontrato il comitato Paludi insieme ai consiglieri regionali Andrea Putzu, Jessica Marcozzi e Marco Marinangeli.

“In quella occasione – ricorda l’assessore -, mi ero impegnato con il comitato a risolvere una situazione che si trascinava inspiegabilmente da troppo tempo. Mi sono immediatamente attivato con Anas, che ho incontrato a Roma il 21 gennaio insieme al Presidente, e in meno di un mese abbiamo sbloccato un’opera strategica per migliorare la viabilità di una zona già altamente trafficata tra Porto Sant’Elpidio, Porto San Giorgio e Lido di Fermo, in particolare per rendere più agevole e sicuro il collegamento con il nuovo ospedale di Campiglione di Fermo. È la dimostrazione che questa amministrazione regionale non si ferma alle parole, ma va diritta ai fatti, perseguendo esclusivamente il bene della collettività”.

Leggi la news sul sito della Regione Marche

👇👇👇

https://www.regione.marche.it/News-ed-Eventi/Post/71051
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

One thought on “Firmata la convenzione per la rotatoria tra Porto Sant’Elpidio e Porto San Giorgio

  1. Accidenti, è la nona volta che leggo sui quotidiani da un mese a questa parte la notizia che nel 2023, forse, si farà una rotatoria a lido tre archi.

    Che ci sia una qualche pressione politica per far vedere quanto siano bravi i nuovi amministratori leghisti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *