mercoledì, Dicembre 8, 2021
Home > Abruzzo > Chieti, 49enne fa il quarantotto in un bar: molestie e aggressioni a titolari e clienti

Chieti, 49enne fa il quarantotto in un bar: molestie e aggressioni a titolari e clienti

frosinone

Chieti, 49enne fa il quarantotto in un bar: molestie e aggressioni a titolari e clienti

CHIETI – Un vero e proprio quarantotto quello realizzato in più occasioni da una 49enne teatina all’interno di un bar-tabacchieria della città. Da quanto è stato possibile apprendere, la donna si sarebbe infatti resa protagonista di diversi episodi, nell’ambito ei quali avrebbe creato scompiglio all’interno del locale, aggredendone i titolari e molestandone i clienti. La cosa andava avanti da circa un anno.

Tra le altre cose, la donna si sarebbe spesso rifiutata di indossare la mascherina. Lo scorso dicembre la situazione sarebbe ulteriormente degenerata, con diverse aggressioni perpetrate ai danni dei titolari del bar. La 49enne sarebbe affetta da una particolare patologia psichiatrica. A seguito dei citati fatti, a suo carico è stata spiccata ed eseguita dalla Squadra Mobile della Questura un’ordinanza applicativa della misura di sicurezza provvisoria della libertà vigilata per un anno, con annesso programma di recupero terapeutico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net