lunedì, Aprile 12, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Linea Verde Life” del 20 marzo alle 12.25 su Rai1: tappa a Firenze

Anticipazioni per “Linea Verde Life” del 20 marzo alle 12.25 su Rai1: tappa a Firenze

linea verde life

Anticipazioni per “Linea Verde Life” del 20 marzo alle 12.25 su Rai1: tappa a Firenze

(none)

Su Rai1 un itinerario sorprendente con Daniela Ferolla e Marcello Masi

Saranno la provincia di Cuneo e le Langhe le protagoniste del viaggio di “Linea Verde Life”, in onda sabato 13 marzo alle 12.25 su Rai1. Marcello Masi e Daniela Ferolla condurrano il programma dalla Torre di Palidoro, poco distante da Torrimpietra, alle porte di Roma, dove è stato realizzato il Museo in memoria del vicebrigadiere Salvo D’Acquisto, Medaglia d’Oro al valor militare, mostrando il recupero storico artistico della torre medievale e l’area naturale circostante. Da questo luogo racconteranno  le meraviglie delle terre piemontesi, delle loro produzioni, delle loro storie e delle loro eccellenze, a cominciare dal Monviso, il monte che domina il territorio cuneese, dove Roberto, dal 2006, ha deciso di dare vita a un allevamento di capre cashmere. Un viaggio in mongolfiera, sulle colline di Langa, parlerà di un turismo lento, capace di altre, alte prospettive. 
Ci sarà spazio poi, per l’economia circolare, con Osvaldo che recupera il legno dei tetti delle baite e gli concede una nuova vita e con Lorenzo che trasforma le barriques esauste in occhiali. Immancabile la grande enogastronomia del Piemonte, con un viaggio tra il Metodo Classico Alta Langa e il Barbaresco, tra gli antipasti tradizionali raccontati da Ugo Alciati e i formaggi dell’Alta Langa, grande passione di Beppino Occelli. Protagonista, inoltre, la nocciola tonda gentile e il dolce tipico delle tavole piemontesi, il bonet, con la ricetta di Federica De Denaro. 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *