martedì, Aprile 20, 2021
Home > Abruzzo > Vertenza Selta, Quaresimale: “Si apre spiraglio per stabilimento Tortoreto”

Vertenza Selta, Quaresimale: “Si apre spiraglio per stabilimento Tortoreto”

vertenza selta

Vertenza Selta, Quaresimale: “Si apre spiraglio per stabilimento Tortoreto”

Pescara – Vertenza Selta: al termine dell’incontro convocato dal presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, e dall’assessore alle Politiche del Lavoro, Pietro Quaresimale, con una società che ha manifestato interesse a rilevare il Gruppo, che comprende anche lo stabilimento di Tortoreto, si aprono nuove opportunità di ripresa delle attività. 

Lo stabilimento di Tortoreto occupa al momento circa 70 lavoratori tutti con un’alta specializzazione nel settore della cyber security e dell’automazione delle reti in ambito di energia e trasporti. Si auspica in tempi brevi la chiusura della procedura di gara indetta dai Commissari, che possa consentire la ripresa delle attività.

Alla riunione erano presenti anche i segretari territoriali Fiom e Cisl  e una rappresentanza della Rsu, che hanno apprezzato l’impegno della Regione verso la vertenza   auspicando una rapida e positiva soluzione della stessa sia in termini produttivi che  occupazionali. L’assessore Quaresimale ha puntualizzato “quanto sia importante che lo stabilimento di Tortoreto riavvii le attività, evitando la perdita di molti lavoratori in possesso di un’alta specializzazione nel delicato settore produttivo della Selta, favorendo in questo modo la ripresa produttiva nell’area della Val Vibrata, già segnata in questi anni da una crisi occupazionale e produttiva molto forte”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *