giovedì, Gennaio 27, 2022
Home > Abruzzo > Omicidio di Casalbordino, oggi la verità dell’autopsia

Omicidio di Casalbordino, oggi la verità dell’autopsia

gaeta

Omicidio di Casalbordino, oggi la verità dell’autopsia

CASALBORDINO – Una vicenda drammatica, i cui contorni sono ormai quasi definitivamente delineati. Manca solo la verità dell’esame autoptico, con incarico che viene conferito oggi al professor Cristian D’Ovidio. Maria Rita Conese, 72 anni, è stata uccisa domenica dal marito 74enne. L’uomo l’ha gettata dal ponte della strada provinciale 216 nel fiume Osento e ora si trova ristretto in carcere a Vasto in attesa della convalida dell’arresto. La 72enne sarebbe stata malata di Alzheimer.

Stando a quanto è stato possibile apprendere l’uomo non sarebbe più riuscito a sostenere la situazione con la moglie e, al culmine di una lite degenerata, l’avrebbe uccisa per poi costituirsi ai carabinieri. La moglie avrebbe spesso dichiarato di sentire le voci dei propri genitori, morti da tempo e l’anziano non sarebbe più riuscito a gestire la cosa. La donna immaginava che i genitori avessero bisogno del suo aiuto e il marito l’avrebbe accompagnata al cimitero più volte per metterla di fronte alla verità dei fatti, come domenica scorsa, quando si è verificata la tragedia.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net