domenica, Aprile 11, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film d’autore stasera in TV: “Quartet” martedì 23 marzo 2021

Il film d’autore stasera in TV: “Quartet” martedì 23 marzo 2021

film Quartet

Il film d’autore stasera in TV: “Quartet” martedì 23 marzo 2021 alle 21:15 su TV 2000 (Canale 28) 

Quartet film 2012.jpg

Quartet è un film del 2012 diretto da Dustin Hoffman ed interpretato da Maggie Smith, Tom Courtenay, Billy Connolly e Pauline Collins. È la trasposizione cinematografica di una pièce teatrale di Ronald Harwood, che è stato lo sceneggiatore di questo film.

Il film segna il debutto alla regia di Dustin Hoffman all’età di 75 anni[1].

Beecham House è una casa di riposo per musicisti e cantanti lirici in pensione. Ogni anno, il 10 ottobre, i suoi ospiti organizzano un concerto per festeggiare il compleanno di Giuseppe Verdi, oltre che per sostenere economicamente Beecham House ed evitarne la chiusura. Tutti lavorano alacremente, in particolare Cecily, Reggie e Wilfred (rispettivamente un mezzosoprano, un tenore e un baritono), un tempo vecchi amici e membri dello stesso quartetto.

L’equilibrio tra i tre si rompe quando Jean Horton, un soprano ed ex-diva della musica lirica, arriva nella casa. La donna, ex moglie di Reggie, si comporta ancora come una diva e si rifiuta di cantare; Reggie, nonostante sia molto riservato, è ancora innamorato di Jean, la quale – dal canto suo – porta dentro di sé il rammarico da tutta la vita di essere stata infedele, compromettendo tutta la sua vita sentimentale. La tensione tra i due ex coniugi è palpabile sin dall’inizio.

Cecily e Wilfred sono però intenzionati a riunire il vecchio quartetto, così cercano di convincere Jean a cantare il quartetto “Bella figlia dell’amore” del Rigoletto nello spettacolo del 10 ottobre. I piani tuttavia vanno a vuoto, e anzi Jean si sente tradita e ingannata dai suoi vecchi amici, incrinando ancora di più i rapporti. Durante uno dei tentativi di Cecily di convincere la sua amica, Jean la colpisce con un mazzo di fiori, causandole un attacco di nervi: Cecily è infatti soggetta a una latente demenza senile.

Jean si sente in colpa per quello che è accaduto; dopo aver parlato con un suo vecchio amico, ormai costretto all’immobilità dopo una lunga malattia, si rende conto di desiderare ancora cantare finché le forze glielo permettono; così dà finalmente il suo assenso e i quattro possono iniziare le prove. La preparazione del Quartetto si svolge tra molte difficoltà, dovute alla mancanza di esercizio di Jean ma anche alla malattia di Cecily e alla decadenza fisica di Reggie e Wilfred; tuttavia la sera del concerto il quartetto va in scena con grande successo; Reggie e Jean hanno inoltre l’occasione di chiarire finalmente i loro dissapori, e ciò rappresenterà un nuovo inizio per la loro tormentata storia d’amore.

Regia di Dustin Hoffman

Con Maggie Smith, Tom Courtenay, Billy Connolly e Pauline Collins

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *