lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film sportivo stasera in TV: “Woodlawn” venerdì 28 maggio 2021

Il film sportivo stasera in TV: “Woodlawn” venerdì 28 maggio 2021

film woodlawn

Il film sportivo stasera in TV: “Woodlawn” venerdì 28 maggio 2021 alle 21.10 su TV 2000

WoodlawnMoviePoster.jpg

Woodlawn è un film drammatico sportivo cristiano americano del 2015 diretto dai fratelli Erwin. Basato sulla vera storia di Tandy Gerelds [5] e Tony Nathan , [6] ed interpretato da Sean Astin , Nic Bishop , Caleb Castille, Sherri Shepherd , Jon Voight e C. Thomas Howell. È stato prodotto da Kevin Downes e Daryl Lefever con Crescent City Pictures e Red Sky Studios ed è stato rilasciato il 16 ottobre 2015 da Pure Flix Entertainment .

La superstar del running back dei Miami Dolphins Tony Nathan ha frequentato la Woodlawn High School di Birmingham AL all’inizio degli anni ’70. Nathan è diventato uno studente modello e la prima superstar del calcio nero della storia. Lui e altri studenti neri giocavano nella squadra principalmente bianca sotto l’allenatore Tandy Gerelds in un momento in cui le tensioni razziali erano molto alte. Gli è stato attribuito il merito di aver contribuito a unificare la squadra, che ha continuato a giocare il più grande gioco del liceo nella storia dell’Alabama. Dopo il liceo Nathan ha suonato per l’allenatore Paul “Bear” Bryant presso l’Università dell’Alabama. In seguito ha giocato sotto la guida di Don Shula con i Dolphins ed è stato titolare in due Super Bowl. Il film del 2015 Woodlawn con Caleb Castille nei panni di Nathan e Nic Bishop nei panni dell’allenatore Gerelds, con Jon Voight nei panni di Bear Bryant è basato sugli anni del liceo.

Quando la Woodlawn High School di Birmingham, in Alabama , viene controversamente desegregata nel 1973, il talentuoso atleta nero Tony Nathan e molti altri giocatori neri si uniscono alla squadra di calcio prevalentemente bianca della scuola. L’allenatore, Tandy Gerelds, dice alla squadra di usare la rabbia condivisa per i ripetuti incidenti violenti per unirli, ma i giocatori bianconeri si scontrano dentro e fuori dal campo. Dopo una rivolta a scuola, Gerelds lascia che il cappellano sportivo viaggiante Hank Erwin parli alla squadra come un “oratore motivazionale”. Il discorso di Hank spinge quasi tutta la squadra ad accettare l’invito di Hank a impegnare la propria vita per seguire Gesù Cristo e ad unirsi nella preghiera e nel lavoro. Gerelds non accetta l’invito e non è sicuro di cosa pensare dell’evento.

La squadra perde la sua prima partita, ma dopo che Gerelds decide di giocare con Nathan nonostante le obiezioni di alcuni genitori dei giocatori bianchi, vincono la partita successiva. Nathan diventa una star emergente e la squadra continua una lunga serie di vittorie che porta alla loro ultima partita con il rivale Banks.

L’allenatore di Banks “Shorty” White ordina ai suoi giocatori di prendere di mira Nathan, e i ripetuti contrasti duri hanno il loro pedaggio. Nathan segna un touchdown, ma viene ferito da un violento colpo in ritardo e non è in grado di continuare a giocare. Woodlawn perde, ma Gerelds esprime orgoglio nella sua squadra per “gli uomini che sono diventati”. Dopo essere arrivato alla fede, Gerelds alla fine cerca la chiesa di Nathan durante un servizio domenicale, dove testimonia il cambiamento nella sua vita e chiede di essere battezzato.

Molte persone si chiedono del ribaltamento nella squadra di Woodlawn, e Hank organizza un incontro tra i giocatori di Woodlawn e i giocatori di Banks, portando anche a un risveglio spirituale nella squadra di Banks. Gerelds e White tengono un campo di calcio congiunto senza precedenti prima della stagione 1974 e si sviluppa un cameratismo tra le due squadre. Entrambi rimangono imbattuti per la stagione fino alla loro ultima partita l’uno contro l’altro, che a causa della celebrità del quarterback di Nathan e Banks Jeff Rutledge , attira un’enorme folla da record.

Pochi anni dopo, ora lavorando come agente assicurativo, Gerelds ammette a un cliente che mentre hanno perso quel grande gioco, la trasformazione a cui ha assistito nella vita di molte persone è stata miracolosa.

Dopo che Nathan, che ora gioca per l’Alabama, ha portato la sua squadra alla vittoria nello Sugar Bowl, chiama Gerelds a casa ed esprime la sua gratitudine, incoraggiandolo a tornare ad allenare.

Regia dei fratelli Erwin

Con: Sean Astin , Nic Bishop , Caleb Castille, Sherri Shepherd , Jon Voight e C. Thomas Howell

Fonte: WIKIPEDIA