mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film di fantascienza stasera in TV: “Cross Wars” mercoledì 23 giugno 2021

Il film di fantascienza stasera in TV: “Cross Wars” mercoledì 23 giugno 2021

film cross wars

Il film di fantascienza stasera in TV: “Cross Wars” mercoledì 23 giugno 2021 alle 21.30 su Spike (Canale 49)

(none)

Cross Wars è un film statunitense del 2017 diretto da Patrick Durham ed interpretato da Brian Austin Green, Danny Trejo e Tom Sizemore.

Callan ritorna sulla scena con la sua squadra allo scopo di contrastare il ritorno del malefico Gunnar; ci andrà di mezzo per forza di cose anche il poliziotto Frank Nitti detective in forza alla citta di Los Angeles.

Brian è nato a Los Angeles il 15 luglio 1973; ha radici scozzesi, italiane, ungheresi e irlandesi. Brian è cresciuto a North Hollywood, in California, e ha frequentato la North Hollywood High School prima di iscriversi alla Hamilton High School Academy of Music. Il produttore Aaron Spelling dichiarò di avere scritturato Brian per il ruolo di David Silver nella serie Beverly Hills 90210 ritenendo che il suo carattere si avvicinasse molto a quello che voleva per David. Con il procedere della serie sia David nel telefilm che Brian nella realtà hanno tentato la strada della musica rap. Prima di Beverly Hills Brian ha interpretato il ruolo ricorrente di Brian Cunningham nel telefilm California della CBS tra il 1987 e il 1989, ruolo peraltro ripreso in una miniserie successiva del 1997.

Si è distinto per altri ruoli in diverse pellicole, fra le quali quello da protagonista nel film 134 modi per innamorarsi. Si è inserito anche nell’ambiente musicale, producendo un cd di musica rap nel 1996 dal titolo One Stop Carnival, nonché facendo il presentatore per MTV USA, ma continuando comunque la sua carriera nel cinema. Ha partecipato alla nona stagione di Smallville nel ruolo di Metallo (John Corben). Nel 2008 ha partecipato alla serie Terminator: The Sarah Connor Chronicles, mentre nel 2010 è entrato a fare parte del cast della serie Desperate Housewives. Ha partecipato come guest star all’episodio Come Eravamo della seconda stagione della sitcom Hope & Faith, dove ha avuto l’occasione di conoscere Megan Fox. In Italia è doppiato generalmente da Giorgio Borghetti.

Brian Austin Green (Los Angeles15 luglio 1973) è un attore statunitense reso celebre dal ruolo di David Silver nel telefilm cult degli anni novanta Beverly Hills 90210.

Brian è nato a Los Angeles il 15 luglio 1973; ha radici scozzesi, italiane, ungheresi e irlandesi. Brian è cresciuto a North Hollywood, in California, e ha frequentato la North Hollywood High School prima di iscriversi alla Hamilton High School Academy of Music. Il produttore Aaron Spelling dichiarò di avere scritturato Brian per il ruolo di David Silver nella serie Beverly Hills 90210 ritenendo che il suo carattere si avvicinasse molto a quello che voleva per David. Con il procedere della serie sia David nel telefilm che Brian nella realtà hanno tentato la strada della musica rap. Prima di Beverly Hills Brian ha interpretato il ruolo ricorrente di Brian Cunningham nel telefilm California della CBS tra il 1987 e il 1989, ruolo peraltro ripreso in una miniserie successiva del 1997.

Si è distinto per altri ruoli in diverse pellicole, fra le quali quello da protagonista nel film 134 modi per innamorarsi. Si è inserito anche nell’ambiente musicale, producendo un cd di musica rap nel 1996 dal titolo One Stop Carnival, nonché facendo il presentatore per MTV USA, ma continuando comunque la sua carriera nel cinema. Ha partecipato alla nona stagione di Smallville nel ruolo di Metallo (John Corben). Nel 2008 ha partecipato alla serie Terminator: The Sarah Connor Chronicles, mentre nel 2010 è entrato a fare parte del cast della serie Desperate Housewives. Ha partecipato come guest star all’episodio Come Eravamo della seconda stagione della sitcom Hope & Faith, dove ha avuto l’occasione di conoscere Megan Fox. In Italia è doppiato generalmente da Giorgio Borghetti.

Danny Trejo (Los Angeles16 maggio 1944) è un attore statunitense di origini messicane.

Trejo è di origini messicane ed è nato a Echo Park, nei pressi di Los Angeles. La sua vita da bambino non fu facile: nelle strade vicino a casa sua commise vari crimini e diventò presto dipendente dall’eroina. Entrava e usciva dal carcere in maniera costante.

Nel tempo trascorso in strada, Trejo sviluppò un talento da pugile e considerò l’idea di intraprendere la professione. Quest’ambizione venne offuscata da un’altra condanna alla reclusione. Mentre era rinchiuso nella prigione di Stato di San Quintino a San Francisco, divenne il campione statale dei pesi leggeri e welter carcerario della California. Durante questo periodo, Trejo completò anche con successo un programma di riabilitazione che lo aiutò a lasciarsi alle spalle lo stile di vita del criminale. In un’intervista ha dichiarato che si diverte quando, camminando per le strade dove in passato commetteva crimini, i bambini gli chiedono un autografo e ha inoltre rivelato che decide spesso di interpretare il ruolo del cattivo per insegnare ai bambini che il cattivo muore sempre.

Thomas Edward “Tom” Sizemore, Jr. (Detroit29 novembre 1961[1]) è un attoreproduttore cinematografico e cantante statunitense.

È conosciuto al grande pubblico per il ruolo del poliziotto scrittore ed assassino Jack Scagnetti nel film Assassini nati – Natural Born Killers. Altri suoi ruoli famosi includono il sergente Michael Horvath nel film di guerra Salvate il soldato Ryan, il tenente colonnello Danny McKnight in Black Hawk Down, il detenuto Dallas in Sorvegliato speciale e il rapinatore Michael Cheritto in Heat – La sfida.

Nato a Detroit nel Michigan, Sizemore si diploma in recitazione alla Wayne State University e si laurea alla Temple University di Filadelfia in teatro. Si trasferisce poi a New York, dove si mantiene facendo il cameriere in un ristorante del World Trade Center e parallelamente prende parte a molti spettacoli teatrali off-Broadway. Durante le riprese del film Assassini nati – Natural Born Killers nel 1994 l’attore si è rotto inavvertitamente il naso in una scena d’azione con Juliette Lewis[2]; nel 1996 l’attore si è sposato con l’attrice Maeve Quinlan, ma nel 1999 è arrivato il divorzio; l’attore poi è stato fidanzato con la maitresse di Hollywood Heidi Fleiss; nel 2005 è diventato papà di due gemelli avuti dalla sua ex fidanzata Janelle McIntire; sembra inoltre che l’attore abbia avuto due brevi relazioni sentimentali con la modella e attrice inglese Elizabeth Hurley conosciuta nel 1992 sul set del film d’azione Passenger 57 – Terrore ad alta quota e con l’ereditiera Paris Hilton. Nel 2005 l’attore ha girato un filmino porno uscito poi in rete il 18 agosto 2005; il nastro venne diffuso da una compagnia chiamata “ifreeLoader”[3]. Nel 2013 è uscito un libro che ripercorre tutta la vita dell’attore sia in ambito personale che cinematografico[4]. Sizemore inoltre è il cantante della rock band Day 8; formata nel 2002 la band ha inciso quattro canzoni prodotte dall’ex chitarrista dei Soulfly Mikey Doling; la rock band è composta inoltre da Rod Castro, Alan Muffterson, Tyrone Tomke e infine Michael Taylor. L’attore inoltre ha tre fratelli: Charlie, Aaron che fa lo scrittore e vive a Detroit e Paul attore anche lui[5][6].

Regia di Patrick Durham

Con: Brian Austin Green, Danny Trejo e Tom Sizemore.

Fonte: WIKIPEDIA