martedì, Dicembre 7, 2021
Home > Marche > Qualità della vita dei bambini: la posizione delle province marchigiane

Qualità della vita dei bambini: la posizione delle province marchigiane

province marchigiane

Qualità della vita dei bambini: la posizione delle province marchigiane

Ancona – Come vivono i bambini in Italia e nelle Marche? Che dire della qualità della vita per i più piccoli nelle province marchigiane? Questo il responso calcolato dal Sole 24Ore attraverso 12 indicatori selezionati per misurare alcuni aspetti che influenzano la loro vita.

Ecco una tabella completa di tutti i parametri con i risultati/posizioni delle province delle Marche:

ProvinciaPosizione e punteggio
CagliariPrima posizione e 546 punti
Ancona14° e 467 punti
Macerata38° e 431 punti
Pesaro/Urbino55° e 404 punti
Ascoli  Piceno57° e 400 punti
Fermo65° e 384 punti
FoggiaUltima posizione e 290 punti
Dati relativi l’anno 2020

Gli indicatori sono i seguenti: Tasso di fecondità, Pediatri, Posti disponibili in asili nido, Retta media asili nido, Spazio abitativo, Studenti per classe, Scuole accessibili, Scuole con palestra o piscina, Giardini scolastici, Verde attrezzato, Indice sport e bambini, Delitti denunciati a danni di minori. Sulla base di questi parametri guardiamo ora le migliori performance delle province marchigiane.

ProvinciaMiglior piazzamento tra gli indicatori
Ancona12° posto in Pediatri
Pesaro/Urbino15° posto in Delitti denunciati a danno di minori
Macerata 3° posto in Scuole accessibili
Fermo16° posto in Scuole accessibili
Ascoli Piceno 7° posto in Scuole con palestra o piscina
Dati relativi l’anno 2020

Gli indicatori sono stati calcolati sui bambini fino a 10 anni. Prossimamente vedremo come sono “piazzate” le Marche, nella classifica sul benessere dei giovani e degli anziani.

Home > Lazio > Frosinone, investita da un treno: grave una donna di origini egiziane

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perchè editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’iattenzione con cui ci segyono i nostri affezionati lettori che rigraziamo di cuore per la loro vicinanza.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net