mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Abruzzo > Campionati Nazionali di Atletica Leggera Libertas a Chieti

Campionati Nazionali di Atletica Leggera Libertas a Chieti

Campionati Nazionali di Atletica Leggera

Campionati Nazionali di Atletica Leggera Libertas a Chieti

Il Centro Nazionale Sportivo Libertas indice ed organizza, per la stagione sportiva 2021, la 67^ edizione dei Campionati Nazionali di Atletica Leggera su pista, con la collaborazione e l’organizzazione tecnica del Centro Regionale Libertas dell’Abruzzo e con l’approvazione della Federazione Italiana di Atletica Leggera.

Il Centro Regionale Sportivo Libertas Abruzzo si avvarrà della collaborazione delle associazioni sportive Libertas dell’Abruzzo e del Comitato Regionale Fidal Abruzzo.

La manifestazione avrà luogo a Chieti, sabato 3 e domenica 4 luglio 2021 presso lo Stadio Comunale “G. Angelini” di Chieti – Pista “Pietro Mennea” – Viale Abruzzo – Chieti Scalo.

Alla competizione possono partecipare gli atleti tesserati con Associazioni regolarmente affiliate al Centro Nazionale Sportivo Libertas per la stagione 2021, quindi in possesso del cartellino Libertas valido per l’anno sportivo 2020-2021 o per l’anno solare 2021.

Le gare sono OPEN, aperte cioè alla partecipazione di atleti tesserati ad associazioni non affiliate al Centro Nazionale Sportivo Libertas, purché tesserati FIDAL (quindi in possesso di copertura assicurativa e di adeguata certificazione medica in corso di validità).

Tutti gli atleti tesserati FIDAL, ma non tesserati al CNS Libertas sono da intendersi “Fuori Classifica”.
Come previsto dalle Disposizioni Applicative del Regolamento Tecnico Fidal l’ammissione ai turni di finale per i salti in estensione e per i lanci è comunque consentito ai primi 8 atleti tesserati per il CNS Libertas (es. se fra i primi 8 atleti classificati dopo i tre turni eliminatori, ci sono 2 atleti non tesserati per il CNS Libertas, alla finale saranno aggiunti ulteriori 2 atleti tesserati al CNS Libertas).

Dopo il mancato svolgimento dell’edizione 2020 dei Campionati, anche l’edizione 2021 è ovviamente condizionata dalla situazione epidemiologica legata all’epidemia Covid-19 in corso.
Gli impatti della “situazione Covid-19” sono sia nel regolamento che nel programma gare:

  • non sono in programma le gare della categoria Esordienti
  • il programma gare, opportunamente semplificato, non rispecchia la consueta suddivisione “anni pari” e “anni dispari” che, ci auguriamo, possa ripartire dall’edizione 2022
  • l’orario gare terrà conto della necessità di rispettare i protocolli Covid sul numero massimo di atleti, tecnici e dirigenti contemporaneamente in campo ed in tribuna (quindi le gare della categoria ragazzi/e sono distribuite anche nel pomeriggio del sabato).

“Con grande soddisfazione per la seconda volta in cinque anni ospitiamo i Campionati Italiani di Atletica Leggera Libertas a Chieti, dopo il grande successo di pubblico nel 2017 – sottolinea il Presidente Regionale Libertas Abruzzo Massimiliano Milozzi – Ci tengo a rimarcare che è il terzo Campionato Libertas che ci assegnano (abbiamo infatti organizzato anche quello di Pattinaggio Artistico nel 2018). La Libertas apprezza dunque ciò che facciamo in Abruzzo e soprattutto ha gradito molto la nostra organizzazione nel 2017 quando a Chieti arrivarono oltre 800 atleti.
Speriamo ovviamente di ripeterci quest’anno. È un periodo particolare: abbiamo messo sul manifesto l’hashtag “RIPARTENZA” perché è importante ripartire. È stato importante avere l’aiuto di tutte le associazioni, Libertas e non.
Un ringraziamento va anche alla Fidal Regionale per l’apporto che ci ha dato.
Dovremo farci apprezzare come organizzazione anche quest’anno, ma soprattutto ci teniamo particolarmente a valorizzare ciò che Chieti rappresenta come città.
In questa edizione sono previste 200 gare per un numero di circa 600 o 700 atleti iscritti.
Ringrazio il Presidente Musacchia per l’assegnazione di questi campionati a Chieti.
A settembre l’Abruzzo sarà teatro anche dei Campionati Nazionali su strada”.

I Campionati Nazionali di Atletica Leggera Libertas si svolgeranno nel pieno rispetto delle Norme Anti Covid: presso la pista, a differenza degli altri anni, potranno accedere solo gli atleti e non i dirigenti o gli allenatori. Sulle tribune potranno essere ospitati 500 spettatori distanziati l’uno dall’altro.

Comunicato Stampa Libertas

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net