domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Lazio > Il Movimento Nazionale sfida i divieti della Questura: “Andremo a Montecitorio”

Il Movimento Nazionale sfida i divieti della Questura: “Andremo a Montecitorio”

il movimento nazionale

Il Movimento Nazionale sfida i divieti della Questura: “Andremo a Montecitorio”

ROMA – Riceviamo dal Movimento Nazionale e pubblichiamo: “Il Governo ha varato l’obbligo del Green Pass per accedere a locali pubblici ed impianti sportivi, ed è allo studio un’estensione della misura anche ai trasporti, alle scuole ed ai luoghi di lavoro.

Per protestare contro tale iniquità il Movimento Nazionale – Rete dei Patrioti ha indetto una manifestazione di protesta a Montecitorio che la Questura, a riprova del clima repressivo imposto da Draghi, intento a tacitare ogni voce dissenziente, ha provveduto a vietare, concedendo ai manifestanti di radunarsi al Pantheon ma non di raggiungere i palazzi del potere.

Si tratta dell’ennesimo arbitrio di un Esecutivo votato all’obbedienza cieca alle multinazionali ed alla negazione dei diritti fondamentali dei cittadini. Ciò nondimeno, non ci fermeranno. Ci raduneremo al Pantheon per poi muovere congiuntamente verso piazza Montecitorio. L’appuntamento è in piazza della Rotonda alle 18.00″.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net