giovedì, Ottobre 28, 2021
Home > Abruzzo > Il Festival delle Armonie a Pizzoli, aspettando il Cavallari 2022

Il Festival delle Armonie a Pizzoli, aspettando il Cavallari 2022

Il Festival delle Armonie

Il Festival delle Armonie a Pizzoli, aspettando il Cavallari 2022

L’AQUILA – Il Festival delle Armonie, che sabato 7 agosto, alle ore 18, si terrà a Pizzoli, in Piazza Municipio, si sostituisce, per quest’anno, al noto Premio Letterario Nazionale “Cavallari di Pizzoli”, la XV edizione del quale si è tenuta nel 2019. Tanto potere ha avuto, purtroppo, il COVID! Accolto, con viva gioia, l’invito del Sindaco del Comune di Pizzoli, Gianni Anastasio, e della locale Proloco “Le tre Montagne”, il Presidente del Premio Cavallari, Fernando Iannozzi, e la Presidente di Giuria, Liliana Biondi, si sono prodigati per organizzare un ricco spettacolo che armonizzasse tra loro varie arti.

Per quest’anno, non sarà la tradizionale e circoscritta piazzetta di Cavallari, ma la più ampia Piazza del Municipio di Pizzoli a contenere tavolinetti e sedie per gli spettatori. E tutt’intorno, a vivacizzare la scena, ci saranno la PITTURA, con le opere degli artisti Sandro Arduini, Giuliana Cicchetti Navarra, Teresa Di Sario, Mimmo Emanuele, Paola Falasca, Valeria Ferrarese, Antonio Rauco, Elvezio Sfarra, Patrizia Vespaziani, Antonio Zenadocchio; e la FOTOGRAFIA, con la Mostra fotografica di Ilaria Di Giustili che, «con le sue armonie tra bianco e nero, a fissare quegli attimi scovando emozioni e sensazioni», ha immortalato i “Ricordi del Cavallari”.

In questa «atmosfera sospesa e rarefatta, con la luce del tramonto che illumina i volti assorti degli spettatori», musica e parole si diffonderanno nella bella Piazza.

Dopo gli interventi di aperturadel Sindaco del Comune di Pizzoli Gianni Anastasio, dell’Assessore alla cultura Milena Ranieri, del Direttore del Premio “Cavallari” Fernando Iannozzi, che coordinerà anche l’evento,le altre arti protagoniste della seratasaranno la poesia, la musica, il teatro, la saggistica, e….

Onoreranno la POESIA, i componimenti in versi di alcuni vincitori e partecipanti delle precedenti edizioni del “Cavallari” (Angela Ambrosini “Ecce L’Aquila”, Claudio Battista “Nu fiasc di vin!”,  Ugo Capezzali “La poesia è sola”,Teresa Di Sario “Quiete accesa”,  Paride Duronio “Femminicidio”, Mario Narducci “Leggera Lei”, Mauro Negretti “Persempre”, Brunella Tega “Nei tuoi stupori”), e voci note di altri poeti: i tre giurati del “Cavallari” (Clara Di Stefano “Con dita dorate”, Selene Pascasi “La mia anima è vento”, Elio Peretti “Piazza Fontesecco”), e i poeti ospiti (Marilena Ferrone “Mi riconosci”, Anna Maria Giancarli “Lingua di luna e di terra”, Maria Silvia Reversi “Eppure esisto”, Antonio Zenadocchio “Rughe”, Giovanna Vespaziani “Esagerata situazione”). Le opere saranno interpretate dagli attori Andrea Bonella e Lucrezia Lupo Guaita.

Protagonista, per la MUSICA, saranno il jazz ed il “Grande swing”, soprattutto italiano, vera “locomotiva musicale” negli anni‘40 ‘50 e ’60 sia in Italia, sia in America. Nella serata verranno rivisitati alcuni successi “evergreen”, spesso interpretati dai grandi “coroner” americani, come Frank Sinatra, Dean Martin, Louis Prima. Con “Il nostro grande Swing”, si esibirà Giampaolo Ascolese e la sua band: Giampaolo Ascolese vibrafono, percussioni, Filiberto Palermini sassofono contralto, Giuseppe Salerno tromba, Raffaele Bove basso elettrico, Alessio Cervellini batteria. Un gradito ritorno, quello di Giampaolo Ascolese, che si è diplomato al Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila in Strumenti a percussione! Laureatosi, poi, in Musica Jazz al Conservatorio “O.Respighi” di Latina, si è specializzato in America alla “Berklee School of Music” di Boston con Dave Friedman e Barry Harris ed è titolare della cattedra Batteria Jazz al Conservatorio “L. Refice” di Frosinone. Dal 1971, ha suonato con tutti i più grandi jazzisti italiani e circa 70 grandi jazzisti americani, tra cui Chet Baker e Mike Melillo. Ha partecipato a diverse produzioni televisive in onda su gran parte delle reti nazionali, sia come batterista d’orchestra, sia come solista. Con Nicola Arigliano ha vinto il “Premio della Critica” nell’edizione del Festival di Sanremo 2005.

Per il TEATRO, col monologo “Scherzi del caldo”, tratto da Racconti Romanidi Alberto Moravia, si esibirà l’attore di cinema e televisione, da sempre presente al Cavallari, Andrea Bonella, muovendosi sul confine tra follia e normalità, realismo e fantasia. Con  “Le faremo sapere”, una storia sospesa tra presente e passato, verità e finzione,  si esibiranno, poi, Lucrezia Lupo Guaita, Federica Pia Prencipe, Diandra Selvaggio, Silvia Violante: quattro giovani attrici partecipano ad un importantissimo festival teatrale con la Lisistrata” di Aristofane. Ad una settimana dalla messa in scena, accadrà qualcosa che le porterà ad abbattere ogni pregiudizio ed ogni, anche piccolo, silenzio.

Non può mancare, nel settimo centenario della morte, la celebrazione del Poeta DANTE ALIGHIERI. Presenti l’autore e l’editrice Francesca Pompa, sarà la presidente della Giuria del Cavallari, prof.ssa Liliana Biondi, a presentare il volume dell’illustre giornalista e scrittore Angelo De Nicola “Dante, Silone e la Perdonanza” (Ed. One Group – L’Aquila 2021); seguirà, quindi, la lettura del III canto dell’“Inferno” in dialetto aquilano, scritto e interpretato dal noto poeta, regista e attore aquilano Franco Narducci.

In fine, tra tante belle armonie, non potranno mancare le ARMONIE DEL GUSTO, perché, come scrive Daniel Pennac, «In cucina funziona come nelle più belle opere d’arte: non si sa niente di un piatto fintanto che si ignora l’intenzione che l’ha fatto nascere». Tali armonie saranno affidate alla laboriose mani della Proloco “Le Tre Montagne” di Pizzoli.

In rispetto delle nuove normative nazionali contro il Covid, sarà necessario per tutti portare con sé il GREEN PASS.

L.B.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net