martedì, Settembre 28, 2021
Home > Abruzzo > Le città oggi, il commento di Manlio Madrigale

Le città oggi, il commento di Manlio Madrigale

CHIETINumerose persone, si chiedono, qual è oggi il ruolo della città e cosa possiamo fare noi cittadini per renderla sempre più viva?

È straordinaria, in tal senso, l’attualità del pensiero di Giorgio La Pira : “le città, non vogliono, né possono morire “. Il “Cittadino Attivo” e la sua azione nell’interesse generale. Le città sono “unità viventi”, in cui si concentrano i valori essenziali della storia passata, centri che irradiano la stessa storia futura. Ciò che proviene dal passato non è morto, ha una sua vitalità essenziale, per il presente. La città è il lavoro,, lo scambio di conversazioni, il bisogno di cura, l’aspirazione alla bellezza, alla felicità.

Le città, sono “libri vivi” della storia umana, trasmettono valori, saperi, esperienze, modi di fare le cose, solidarietà e alimentano la volontà dei cittadini attivi ad agire nell’interesse. generale, lungo il cammino della storia, nella ricerca del bene comune e del senso della vita e della fragilità umana.

Chieti – La città ci è stata consegnata dalla precedente generazione, e Noi abbiamo il dovere di conservarla e migliorarla, per trasmetterla alle future generazioni.

Il Gruppo sussidiarietà orizzontale Abruzzo, ritiene fondamentale la conoscenza e l’azione viva e costante di tutti, per l’applicazione dell’Istituto Giuridico, Costituzionale della fattispecie contenuta nell’art. 118 u.c.cost (sussidiarietà orizzontale).

Il potere di iniziativa, appartiene ai cittadini, perché spetta a loro, assumere l’autonoma iniziativa, nell’interesse generale.

Il principio di sussidiarietà orizzontale, comincia, vive e produce i propri effetti giuridici, nel nostro ordinamento, solo attraverso l’input dell’autonoma iniziativa del cittadini.

Questi, sono soggetti costituzionali nel sensi più pieno del termine. Solo così si potranno risolvere i complessi problemi che si presentano in particolare nell’attuale momento storico.

Manlio Madrigale

Referente Circolo Città Unite “G. La Pira”