mercoledì, Ottobre 20, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Agorà Estate” del 31 agosto alle 8 su Rai 3: l’evoluzione della variante Delta

Anticipazioni per “Agorà Estate” del 31 agosto alle 8 su Rai 3: l’evoluzione della variante Delta

agorà estate

Anticipazioni per “Agorà Estate” di Roberto Vicaretti del 31 agosto alle 8 su Rai 3: l’evoluzione della variante Delta

(none)

Aggiornamenti in diretta sulla situazione in Afghanistan

L’evoluzione della variante Delta e le previsioni dell’Oms; l’obbligo green pass dal primo settembre su aerei, navi e treni veloci; le minacce ricevute da Matteo Bassetti e le cure domiciliari usate dai no vax al posto del vaccino; il dibattito sull’accoglienza tra profughi e migranti; gli aggiornamenti sull’incendio del grattacielo a Milano. Questi i principali temi al centro della puntata di Agorà Estate, in onda martedì 31 agosto dalle 8 su Rai3. Tra gli ospiti di Roberto Vicaretti: Giorgio Mulè, sottosegretario alla difesa – Forza Italia; Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla salute – M5S; Carlo Fidanza, Fratelli d’Italia; Beatrice Lorenzin, Pd; Mariolina Sattanino, giornalista; Laura Tecce, La Notizia; Francesco Specchia, Libero; Gerardo D’Amico, giornalista; Lucia Goracci, corrispondente Rai da Istanbul; Massimo Pisa, La Repubblica; Massimiliano Fuksas, architetto; Marco Revelli, politologo; Matteo Bassetti, direttore di malattie infettive ospedale S.Matteo di Genova; Marcello Tavio, direttore di malattie infettive ospedali riuniti di Ancona; Mirko Berti, inquilino del grattacielo Torre del Moro; Catia Elena Dell’Orso, ostetrica.

Agorà è un programma televisivo italiano di approfondimento politico e sul territorio, in onda su Rai 3 dal 27 settembre 2010, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 10.

Agorà Estate

Il 1º luglio 2013 esordisce lo spin-off Agorà Estate, programma che prende il posto di Cominciamo bene, voluto dal direttore di Rai 3 Andrea Vianello per non interrompere con la pausa estiva l’approfondimento e la discussione dei fatti politici ed economici. Lo spin-off prevede la doppia conduzione di Giovanni Anversa e Serena Bortone, quest’ultima già autrice di Agorà, mentre il moviolone passa sotto la cura di Pablo Rojas. Nelle estati del 2018 e del 2019 la conduzione della versione estiva è stata affidata alla giornalista Monica Giandotti, mentre nell’estate 2020 è stata curata dal giornalista Roberto Vicaretti.