mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Omaggio dell’Orchestra RAI a Federico Fellini” del 2 settembre alle 10.40 su Rai 5

Anticipazioni per “Omaggio dell’Orchestra RAI a Federico Fellini” del 2 settembre alle 10.40 su Rai 5

omaggio a fellini

Anticipazioni per “Omaggio dell’Orchestra RAI a Federico Fellini” del 2 settembre alle 10.40 su Rai 5: il concerto diretto da Marcello Rota

Per la Grande Musica Lirica in TV in onda oggi venerdì 28 agosto alle 10 su RAI 5 l’opera “Napoli Milionaria” di Nino È dedicato a Federico Fellini nel centenario della nascita il concerto dell’ Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai ha proposto lo scorso mese all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino e in onda giovedì 26 novembre alle 21.15 su Rai5. Protagoniste le immortali colonne sonore dei suoi film più celebri, passando per le musiche per il balletto tratto da La strada, fino alla pellicola più rappresentativa del rapporto del grande regista con la musica, Prova d’orchestra. Sul podio è impegnato Marcello Rota, spesso protagonista nelle più prestigiose istituzioni musicali e particolarmente apprezzato per l’interpretazione della musica da film. 

Federico Fellini (Rimini20 gennaio 1920 – Roma31 ottobre 1993) è stato un registasceneggiatorefumettistaattore e scrittore italiano. Considerato uno dei maggiori registi della storia del cinema, nell’arco di quarant’anni – da Luci del varietà del 1950 a La voce della Luna del 1990 – ha “ritratto” in decine di lungometraggi una piccola folla di personaggi memorabili.

Definiva se stesso “un artigiano che non ha niente da dire, ma sa come dirlo“. Ha lasciato opere ricche di satira e velate di una sottile malinconia, caratterizzate da uno stile onirico e visionario. I titoli dei suoi più celebri film – I vitelloniLa stradaLe notti di CabiriaLa dolce vita e Amarcord – sono diventati dei topoi citati, in lingua originale, in tutto il mondo.

I suoi film La stradaLe notti di Cabiria e Amarcord hanno vinto l’Oscar al miglior film straniero. Candidato 12 volte al Premio Oscar, per la sua attività da cineasta gli è stato conferito nel 1993 l’Oscar alla carriera. Ha vinto inoltre due volte il Festival di Mosca (1963 e 1987), la Palma d’oro al Festival di Cannes nel 1960 e il Leone d’oro alla carriera alla Mostra del Cinema di Venezia nel 1985.