venerdì, Settembre 17, 2021
Home > Mondo > Afghanistan, bloccato dai talebani l’accesso umanitario al Panjshir

Afghanistan, bloccato dai talebani l’accesso umanitario al Panjshir

afghanistan

Afghanistan, bloccato dai talebani l’accesso umanitario al Panjshir

AFGHANISTAN – “I talebani hanno bloccato l’accesso umanitario al Panjshir, hanno chiuso le linee telefoniche, tagliato l’elettricità e non consentono neanche l’ingresso dei medicinali”. Lo ha scritto l’ex vicepresidente dell’Afghanistan Amrullah Saleh.

Il messaggio diffuso via Twitter fa appello alle Nazioni Unite denunciando i talebani di crimini di guerra. Già ieri nel Panjshir sono stati segnalati scontri armati fra talebani e miliziani tagiki in cui entrambe le fazioni in lotta hanno vantato successi militari.

Le forze talebane e i combattenti fedeli al leader locale Ahmad Massoud hanno combattuto nella valle del Panjshir in Afghanistan, più di due settimane dopo che la milizia islamista ha preso il potere, mentre i leader talebani nella capitale Kabul lavoravano per formare un governo. Secondo Reuters, ciascuna delle parti ha affermato di aver inflitto pesanti perdite.

Il Panjshir è l’ultima provincia afgana che resiste al dominio dei talebani, il cui rovesciamento del governo appoggiato dall’Occidente mentre gli Stati Uniti e le altre truppe straniere si sono ritirate dopo 20 anni ha lasciato il paese nel caos.

Nel frattempo, i governanti talebani a Kabul si stanno preparando a svelare il loro nuovo governo mentre l’ economia vacilla sull’orlo del collasso più di due settimane dopo che la milizia islamista ha catturato Kabul e ha posto fine a 20 anni di guerra.

Il funzionario talebano Ahmadullah Muttaqi ha affermato sui social media che si sta preparando una cerimonia nel palazzo presidenziale a Kabul, mentre l’emittente privata Tolo ha affermato che l’annuncio su un nuovo governo è imminente.

Il leader supremo dei talebani Haibatullah Akhundzada dovrebbe avere il potere finale su un consiglio di governo con un presidente sotto di lui, ha detto a Reuters il mese scorso un alto funzionario talebano.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net