lunedì, Ottobre 25, 2021
Home > Italia > Giorgia Meloni: centrodestra resta unito, cambiare reddito di cittadinanza

Giorgia Meloni: centrodestra resta unito, cambiare reddito di cittadinanza

meloni

Meloni: centrodestra compatto alle prossime politiche

Una Giorgia Meloni a tutto campo è intervenuta a Cernobbio all’annuale Forum economico Ambrosetti, ribadendo l’unità del centrodestra e contestando l’attuale versione del reddito di cittadinanza figlio della intenzione pentastellata di considerare il welfare come un presidio dell’assistenzalismo degno di un autentico “Sussidistan”.

“C’è la necessità di un sistema presidenziale alla francese per risolvere il problema della debolezza della politica”. Così al Forum Ambrosetti la leader Fdi, Meloni, secondo cui”il parlamentarismo italiano è diventato un pantano”. “Il reddito di cittadinanza è metadone di Stato”, ha detto Meloni, che ritiene insufficiente la riforma Cartabia: “La giustizia italiana ha bisogno di una riforma molto più coraggiosa”. Draghi al Quirinale? “Non ho ancora elementi”. E poi: “Il centrodestra si presenterà è compatto nel 2023”.

Un intervento quindi incisivo e determinato da parte della Meloni, che fa il paio con le nette prese di posizione della leader di Fratelli d’Italia schierata contro l’obbligatorietà del vaccino anto-Covid e l’estensione a dismisura dell’obbligo di Green Pass nei settori più disparati.

Giorgia Meloni: “Ma il Covid viaggia solo ad alta velocità?”

“La serietà del Green Pass in un’immagine. Ecco come il governo pensa di fermare il contagio:

– Aerei e treni ad alta velocità con prenotazioni, ricircolo dell’aria e distanziamenti? Green pass obbligatorio dal primo settembre.

– Regionali e mezzi pubblici stracolmi, spesso senza nemmeno aria condizionata e con maxi assembramenti? Non serve il Green Pass e potenziamenti nemmeno a parlarne. Ma il Covid viaggia solo ad alta velocità?”

Così la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, sul proprio profilo Facebook. E aggiunge:

“Pugno duro del ministro Lamorgese e del Governo contro le manifestazioni “no Green Pass” di ieri. Mi chiedo: come mai lo stesso dispiegamento di personale non è stato utilizzato per il maxi rave party illegale durato una settimana nel viterbese? Sarebbe bastato un decimo delle forze impiegate per smantellarlo in poche ore. O forse l’ordine pubblico sta diventando una questione mediatica?”

Nel frattempo è stato approvato in commissione Affari Sociali alla Camera l’emendamento che proroga la validità del Green pass a 12 mesi. La proroga sarà valida anche per i guariti che hanno effettuato una monodose di vaccino. Approvato anche un emendamento al decreto sul Green pass che prevede la validità anche dei test salivari, oltre a quelli antigenici e naso-faringei, per ottenere il certificato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.