martedì, Settembre 28, 2021
Home > Abruzzo > La figlia di Alessandro Fantini: “Grazie Papà”

La figlia di Alessandro Fantini: “Grazie Papà”

La figlia di Alessandro Fantini

La figlia di Alessandro Fantini: “Grazie Papà”. Tornate a Fossacesia le spoglie del campione

CHIETI – Sono tornate a Fossacesia (Ch) le spoglie mortali di Alessandro Fantini, campione del ciclismo italiano, scomparso il 5 maggio 1961 durante una volata finale di una gara ciclistica a Treviri in Germania.

Il Comune di Fossacesia ha organizzato per l’occasione un evento pubblico al quale ha partecipato la figlia di Alessandro Fantini, che ha consegnato le ceneri del padre al primo cittadino del centro marinaro della Costa dei Trabocchi.

Alessandro Fantini vinse una tappa al Giro d’Italia 1957 e una al Tour de France 1955. Giunse secondo, a 7’44” da Charly Gaul, nella celebre tappa del Monte Bondone al Giro d’Italia 1956 (corsa che chiuderà al sesto posto).

Morì nel 1961 in seguito a una caduta durante la sesta tappa del Giro di Germania. Il comune di Lanciano gli ha intitolato il velodromo Fantini, all’interno dello stadio Biondi in città.

Nel video le impressioni della figlia di Alessandro Fantini: https://youtu.be/7676fzTvHOM

Cristiano Vignali

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net